• Eventi

Allegrini e la scelta sostenibile per La Vendemmia di MonteNapoleone 2023

BANNER

Anche la Valpolicella di Allegrini, storica cantina veronese a conduzione familiare, sbarca in vetrina per La Vendemmia di MonteNapoleone 2023, che fino all’8 ottobre animerà il Quadrilatero della Moda milanese. All’interno del ricco calendario di eventi, la realtà veneta ha partecipato con uno dei suoi vini più iconici, La Poja 2012, all’asta benefica “Italian Masters”, tenutasi nell’incantevole scenario dell’Hotel Principe di Savoia. Il ricavato della vendita della bottiglia è stato interamente devoluto a Dynamo Camp, il primo camp di Terapia Ricreativa in Italia, che ospita bambini e ragazzi affetti da patologie gravi o croniche e le loro famiglie, per periodi di vacanza e divertimento con assistenza qualificata. Ora, appuntamento per un brindisi speciale all’insegna della sostenibilità giovedì 5 ottobre a Casa Gessi Milano, in via Manzoni.

Appuntamento il 5 ottobre a Casa Gessi Milano per La Vendemmia di MonteNapoleone 2023 all'insegna della sostenibilità firmata Allegrini.

Appuntamento il 5 ottobre a Casa Gessi Milano per La Vendemmia di MonteNapoleone 2023 sostenibile firmata Allegrini

Allegrini presidia La Vendemmia di MonteNapoleone 2023 anche con una serata su invito in programma per giovedì 5 ottobre a Casa Gessi Milano, in via Manzoni, location di riferimento dell’omonimo brand di design. 

Allegrini e Gessi sono entrambi partner di Altagamma e mettono in primo piano l’impegno per la sostenibilità. Per questa occasione, nello specifico, la cantina veneta ha realizzato e omaggiato gli ospiti con una shopper in R-Pet, materiale al centro di un progetto di recupero degli scarti delle etichette, simbolo di un’attenzione sempre costante verso l’abbattimento della carbon footprint.

Appuntamento il 5 ottobre a Casa Gessi Milano per La Vendemmia di MonteNapoleone 2023 all'insegna della sostenibilità firmata Allegrini.
Silvia, Francesco e Marilisa Allegrini

“La Vendemmia di MonteNapoleone, che da 14 anni anima le strade milanesi grazie al connubio tra moda e vino, rappresenta per la nostra azienda una grande opportunità”, commenta la famiglia Allegrini, “Siamo orgogliosi di aver partecipato all’asta Italian Master con l’obiettivo di sostenere i progetti di Dynamo Camp che assistono i giovani e promuovono il loro diritto alla felicità: da sempre infatti Allegrini mette al centro del proprio operato il fattore umano, una missione portata avanti di generazione in generazione fino ai giorni nostri. L’evento di domani a Casa Gessi avrà invece come fil rouge il tema della sostenibilità, evidenziato dalla nuova shopper in R-Pet”.

La partecipazione di Allegrini alla kermesse meneghina si chiuderà con il Wine Tasting su invito delle migliori etichette del Comitato Grandi Cru d’Italia a Palazzo Serbelloni, a partire dalle ore 18.30 di venerdì 6 ottobre. In quella occasione la cantina della Valpolicella proporrà in degustazione l’Amarone Classico Allegrini 2019.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER
BANNER