https://www.masi.it/it/vini/costasera-amarone-valpolicella-classico-docg
  • Eventi

Sartorialità a confronto: Mionetto sposa le creazioni Chiara Boni per La Vendemmia di Montenapoleone

Dello stesso argomento

BANNER MASOTTINA

Il connubio tra vino e moda prende vita a Milano, in uno degli eventi autunnali più attesi: La Vendemmia di Montenapoleone, appuntamento che unisce all’interno del Quadrilatero milanese i grandi marchi del lusso alle più prestigiose cantine nazionali e internazionali, vedrà rinnovarsi anche quest’anno la collaborazione tra la stilista Chiara Boni e Mionetto. Un legame unico, quello tra una delle grandi firme del comparto fashion e la Cantina di Valdobbiadene, che si ripete nel tempo e celebra l’unicità di due eccellenze italiane riconosciute a livello globale che condividono da sempre i valori dell’eleganza, della sartorialità e del made in Italy. Il rendez-vous è fissato per giovedì 5 ottobre dalle 19 alle 21.30 presso il raffinato scenario della Boutique Chiara Boni La Petite Robe, dove gli ospiti della serata potranno degustare le raffinate note di due iconici spumanti Mionetto: il Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Brut e il Prosecco Rosè Doc Luxury Collection, l’esclusiva collezione del brand dedicata al canale Horeca Italia.

Le bollicine Mionetto in abbinamento alle creazioni di moda di Chiara Boni per La Vendemmia di Montenapoleone

In occasione della 14esima edizione dell’evento promosso da Montenapoleone District, come da tradizione,  le nuove creazioni Autunno – Inverno 2023 della stilista potranno essere ammirate all’interno di Chiara Boni La Petite Robe, la Boutique monomarca in via San’Andrea 8, e fungeranno da cornice all’eleganza delle bollicine Mionetto.

Da un lato l’abbinamento con il Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Brut della Luxury Collection, spumante armonioso e di grande fascino dal perlage fine e persistente. Fresco, equilibrato, con delicate note di frutta matura, miele e fiori d’acacia. Al gusto esprime tutta la sua tipicità attraverso intensi aromi che ricordano la mela golden e la pera, con un retrogusto piacevolmente amarognolo. Uno spumante di grande versatilità grazie al perfetto equilibrio tra acidità, sapidità e moderato residuo zuccherino, ideale come raffinato aperitivo o a tutto pasto.

Sartorialità a confronto: Mionetto sposa le creazioni di moda di Chiara Boni La Petite Robe per La Vendemmia di Montenapoleone.

Dall’altro lato, il Prosecco Rosé Doc, sempre parte della Luxury Collection, che nasce dall’unione tra due vitigni: la Glera e il Pinot Nero. Uno spumante avvolgente, dal suggestivo colore rosa fiore di pesco e dal bouquet floreale e fruttato, con evidenti note di frutti rossi e pompelmo, arricchite da delicate note aromatiche di miele e crosta di pane derivanti dal breve periodo di affinamento sui lieviti. Bollicina da tutto pasto, ottimo dall’aperitivo al finger food, fino ad un pranzo Italian style in particolare a base di molluschi, crostacei e crudità di mare.

Un viaggio nei sensi e nelle emozioni, fra tessuti, linee e simmetrie, quello di Mionetto e Chiara Boni per brindare insieme ad uno degli appuntamenti più attesi del Quadrilatero della moda milanese.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER
BANNER