• Trade

Microcosmo Valpantena: successo per la prima edizione da Costa Arènte 

BANNER

Il 12 novembre Costa Arènte ha ospitato la prima edizione di Microcosmo Valpantena, progetto corale realizzato da Rete Valpantena con l’obiettivo di promuovere il territorio toccando le sue diverse anime e approfondendo gli aspetti tecnici, socioeconomici e storico-culturali. Grazie alla collaborazione con Wine2Wine, l’evento ha visto la presentazione del progetto a un pubblico internazionale, attraverso una tavola rotonda che ha approfondito l’origine, la missione e l’operato della rete, seguita da una masterclass comparativa che ha analizzato, all’interno della Doc Valpolicella, le differenze e similitudini tra le sottozone Classico e Valpantena.

“L’obiettivo principale della Rete Valpantena è dare risalto e sviluppo a questo luogo, dalla straordinaria storia vitivinicola e con un grande potenziale di crescita. Vogliamo valorizzarne i tratti distintivi: un clima unico che unito al lavoro manuale nei campi ed in cantina, alla ricerca dei vitigni perduti ed alle caratteristiche morfologiche del territorio ne fanno una vera unicità enologica”, spiega Igor Boccardo, amministratore delegato di Leone Alato.

“Lavorare in rete vuol dire unire gli sforzi per raggiungere un obiettivo comune: sviluppare il mercato in cui operiamo. Siamo anche competitor, certo, ma lavorando insieme si può arrivare più lontano, comunicare a più livelli e promuovere più facilmente il nostro territorio. La nostra volontà e desiderio è che questa prima edizione di Microcosmo Valpantena dia impulso ad un’ulteriore voglia di conoscere quest’area, favorendo la nascita di nuove sinergie e l’ingresso di altri membri”.

“Quando abbiamo raccontato a Stevie Kim il progetto, lei ed il suo team si sono subito dimostrati entusiasti nel supportarci con l’organizzazione di Microcosmo Valpantena. Per la Rete Valpantena è stata una fantastica occasione di visibilità, di racconto di un territorio e di poter presentare un progetto corale ad un parterre internazionale di opinion leader. Credo che questo spirito di comunità abbia conquistato anche loro e sia stato trasferito a tutti i nostri ospiti”, racconta Antonella Imborgia, marketing & communication manager di Le Tenute del Leone Alato.

Microcosmo Valpantena: successo per la prima edizione da Costa Arènte. La Rete Valpantena si presenta a un pubblico internazionale.

Rete Valpantena si presenta da Costa Arènte

La Valpantena, nota anche come valle degli dèi, sale dalla città di Verona verso i Monti Lessini, fungendo da divisorio tra la Valpolicella Classica e la sua area allargata. Una trama avvincente di storia, arte e spiritualità si intreccia con un susseguirsi di vigneti e uliveti, radicati profondamente nella cultura agricola dell’area. 

La valle, infatti, fa parte del comprensorio enologico della Valpolicella ed è stata riscoperta e valorizzata solo negli ultimi 20-30 anni, grazie ad un nucleo di cantine storiche che ha rivendicato con orgoglio in etichetta la sotto-denominazione Valpantena. Le sue caratteristiche morfologiche regalano vini dalla spiccata eleganza e acidità, vibranti e naturalmente privi di concentrazioni.

Microcosmo Valpantena: successo per la prima edizione da Costa Arènte. La Rete Valpantena si presenta a un pubblico internazionale.

Rete Valpantena nasce nel giugno del 2023 come network di valorizzazione dell’omonima vallata, con la missione di promuovere l’identità territoriale e il patrimonio umano e culturale in tutte le sue espressioni. 

La collaborazione nasce dal confronto di sette imprenditori visionari che condividono l’appartenenza alla Valpantena (Costa Arènte, Agricola Pernigo, Cantine Bertani, La Collina dei Ciliegi, Ripa della Volta e Ristorante La Cru – Villa Balis Crema), decidendo di mettere in comune una strategia di azione a medio-lungo termine basata sulla coopetion (cooperazione tra competitors), creando sinergie tra tutte le realtà coinvolte nel progetto per una crescita virtuosa di le eccellenze agricole, artigianali, produttive, enogastronomiche e turistiche.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER
BANNER