• Collection

Drusian presenta una tiratura limitata dei Valdobbiadene Docg Brut ed Extra Dry

Dello stesso argomento

BANNER

Sono solo 400 le bottiglie “speciali”, dei veri pezzi unici, che Drusian ha voluto realizzare per dare risalto ad un nuovo progetto che riguarda il sociale, un argomento che sta molto a cuore all’azienda. È una collaborazione recente quella tra la storica cantina di Francesco Drusian, sita all’interno del territorio delle colline Unesco e la Società Cooperativa Sociale Ali, nata anch’essa a Valdobbiadene nel 1983 che ospita ragazzi con disabilità che giornalmente si impegnano a realizzare delle piccole opere d’arte di diversa natura.

“Volevamo creare qualcosa di unico che potesse comunque rappresentare i nostri prodotti, e allo stesso tempo dare un tocco originale a quello che per noi è il frutto di duro lavoro e tanta passione”, commenta Francesco Drusian, terza generazione alla guida dell’azienda di famiglia. 

Drusian: presenta Una tiratura limitata dei Valdobbiadene Docg Brut ed Extra Dry. pezzi unici  in nome della cooperazione
Francesco Drusian Direttore Azienda

Drusian: una tiratura di pezzi unici in nome della cooperazione

“Abbiamo deciso di collaborare con questa realtà del nostro territorio perché crediamo fortemente nella cooperazione e ci piaceva l’idea di poter impegnare dei ragazzi nella realizzazione pratica della loro personalità che andrà poi a rappresentare, per una tiratura limitata di bottiglie, l’etichetta dei nostri celebri Spumanti Valdobbiadene Docg Brut ed Extra Dry”.

Tutto è accaduto durante un vero e proprio evento che si è svolto presso l’azienda lo scorso luglio. I ragazzi che hanno aderito al progetto sono stati accompagnati dagli operatori in Drusian per conoscere la realtà e hanno poi realizzato dei disegni partendo da un tema scelto dall’azienda, ovvero “cosa vuol dire per te socializzare con…”. 

“Abbiamo optato per questo argomento importante con lo scopo di mantenere il sociale come punto di riferimento – spiega Francesco – lasciando però spazio alla libera interpretazione di ognuno di loro, collegata a quanto ritenevano più opportuno rappresentare”. 

Una volta raccolte tutte le creazioni, l’azienda ne ha scelte quattro che sono state trasformate nell’etichetta frontale dei loro prodotti. I ragazzi sono rimasti entusiasti di questa iniziativa che l’Azienda sicuramente riproporrà. 

I “pezzi unici” sono disponibili presso il punto vendita della cantina, o prenotabili, per un regalo davvero speciale, fino ad esaurimento.

banner
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER