• Collection

Il Pinot Nero da 110 e lode: al Metodo Classico La Genisia la Rosa Oro della Guida ViniPlus

Dello stesso argomento

BANNER

Un vero e proprio vino da 110 e lode, non soltanto nel nome. La consapevolezza condivisa del territorio, il lavoro di interpretazione del terroir, il risultato restituito attraverso vini in grado di raccontare le uve Pinot Nero: il percorso di crescita della cantina La Genisia cresce costantemente ed è sempre più riconosciuto. Lo dimostra l’attribuzione da parte della Guida ViniPlus di Ais Lombardia, che ha assegnato lo speciale riconoscimento della Rosa Oro al Metodo Classico Pinot Nero Nature Centodieci, annata 2019.

La Genisia riceve la Rosa Oro della Guida ViniPlus 2024: Ais Lombardia premia il Centodieci Pinot Nero Metodo Classico

Lunedì 4 dicembre alle ore 14.30, nella Sala Verdi dell’Hotel Westin Palace di Piazza della Repubblica, sarà presentata l’edizione 2024, la 18esima, della Guida Viniplus di Ais Lombardia, che ogni anno una fotografia approfondita delle produzioni vitivinicole di qualità della regione. 

In questo ambito, sarà consegnato il premio alla cantina dell’Oltrepò Pavese, che riesce a rappresentare l’eccellenza della Lombardia del vino.

“L’attribuzione della Rosa Camuna d’Oro”, spiegano da Ais Lombardia, “dipende dalle caratteristiche organolettiche del vino rilevate durante le fasi di degustazione e tiene conto della coerenza produttiva della specifica azienda, specie se orientata alla valorizzazione del vitigno, della tipologia del vino e della specifica zona di produzione. Nelle nostre intenzioni le Rose Camune d’Oro sono pertanto una segnalazione di particolare merito per i singoli vini ed insieme per le aziende che li producono”.

La Genisia riceve la Rosa Oro della Guida ViniPlus 2024: Ais Lombardia premia il Centodieci Pinot Nero Metodo Classico.

La Genisia porta avanti un prezioso percorso di riscoperta di uno dei vitigni nobili internazionali, il Pinot Nero, vitigno che in Oltrepò Pavese ha trovato terreno fertile per esprimere al meglio le sue potenzialità attraversi un terroir ricco di peculiarità. 

Non va trascurato come l’Oltrepò Pavese sia il terzo territorio in Europa per vocazionalità del Pinot Nero, vitigno versatile che può essere lavorato sia in bianco che in rosso, da cui si possono ottenere importanti vini fermi e strutturati e bollicine altrettanto prestigiose. 

Le vigne da cui nasce La Genisia sono tutte nelle zone di Codevilla, Torrazza Coste e dintorni.  

“Attraverso i nostri vini lasciamo parlare il terroir e lasciamo esprimere pienamente il vitigno”, chiosa l’enologo Simone Fiori, “certamente il Pinot Nero è un vitigno con delle unicità che, attraverso il nostro lavoro in cantina, cerchiamo di esaltare al massimo. Addolciamo le spigolosità di questo vitigno ottenendo dei vini deliziosi, affascinanti ma sempre autentici e ben rappresentativi del vitigno e del territorio”. 

banner
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER