• Eventi

Vino e Parole: da Muratori in Franciacorta si parla di Champagne con Samuel Cogliati 

BANNER

Per la seconda tappa di Vino e Parole, Muratori ospita Samuel Cogliati che presenta il suo libro: “Champagne l’immaginario e il reale”. Appuntamento martedì 16 gennaio, dalle 20.45, a Villa Crespia, in Franciacorta.

Lo Champagne secondo Samuel Cogliati sbarca in Franciacorta

Si parlerà di Champagne con Samuel Cogliati nella seconda tappa di Vino e Parole, rassegna organizzata in Franciacorta da Muratori.

“Fu proprio quel primo breve libro su Champagne, suggeritomi 13 anni fa dal caro amico Paolo Nozza che contribuì a costruire la mia coscienza critica su Champagne e a farmi appassionare a Cogliati”, racconta Michela Muratori.

Citando il libro: 

“È come se questa bevanda d’eccezione ci proteggesse dal grigiore della normalità. Per qualche minuto, per qualche ora, siamo affrancati dal peso del reale, soccorsi anche dall’ebrezza. L’editore inglese Henry Vizetelly (1879) ebbe l’intuizione di definirlo vin de société. Insomma, la ragion d’essere dello Champagne è prima di tutto culturale, e travalica ampiamente le sue qualità organolettiche, talora concorrendo dunque a sminuirne implicitamente, nei fatti, l’importanza”.

Vino e Parole: da Muratori in Franciacorta si parla di Champagne con Samuel Cogliati: il calendario degli appuntamenti a Villa Crespia.

L’analisi ultradettagliata ed implacabile di Samuel Cogliati racconta il fenomeno Champagne in tutte le sue molteplici sfaccettature. Il primo libro edito dall’autore sul tema risale al 2010, da allora molto è stato il suo approfondimento su Champagne. 

Samuel Cogliati Gorlier è nato a Lione (Francia) nel 1976. Italo-francese è scrittore, editore, giornalista pubblicista e consulente nell’ambito del vino. È fondatore e titolare di Possibilia Editore.

Oltre che fenomeno culturale continua Golier “lo Champagne è un valido indicatore della situazione economica di una comunità e persino delle congiunture. Da sempre le vendite riflettono i momenti di espansione o di recessione dei vari Stati e anche, in certa misura, della polarizzazione della ricchezza. L’importanza storica dei mercati inglese e russo ne è una testimonianza”.

Paolo Nozza, da 10 anni tra i coordinatori lombardi della guida Slowine con delega franciacortina, sarà chi modererà Cogliati il prossimo martedì 16 gennaio da Muratori.

“Il libro è molto bello, mi sembra mantenuto il taglio critico e distaccato del Cogliati di 20 anni fa, ma con molti più argomenti. Certo si distacca dalla retorica nazionalista francese e offre molti spunti di riflessione a partire dal suolo, dal famoso gesso, dal concetto di grand cru. Ci divertiremo”, così la pensa Nozza.

Vino e Parole: il calendario degli appuntamenti da Muratori a Villa Crespia

Leggere un libro significa “staccare la spina” dalla frenesia di internet e del cyberspazio. Significa fermarsi a riflettere seriamente su sé stessi. Nelle parole lette in un libro di solito ci si ritrova e allora ci si ferma e ci si rilassa, scoprendosi con maggior consapevolezza di sé.

Questo è come la famiglia Muratori concepisce il proprio legame con la lettura, una passione che in particolar modo Michela e Bruno Muratori nutrono da sempre. 

L’idea da cui nasce la serie di appuntamenti in cantina Vino e Parole riflette su come per una sera ci si possa dedicare a “nutrire la mente e lo spirito” anziché la pancia. Cinque date in cui l’autore presenta il suo libro, partendo con un tema che è il focus di Muratori, il vino appunto.

“Ho semplicemente contattato i cinque autori, tra i più noti e i miei preferiti nel mondo del vino, proposto l’idea di questa serata e la loro risposta è stata entusiasta e positiva” racconta Michela Muratori. Per una sera, dunque, il focus non è sulla degustazione del vino ma su tutto il racconto che spiega come un vino nasce e la filosofia che ci sta dietro. Il vino è uva e vigna, ma prima di tutto sono le Persone che ne seguono la nascita e la crescita in cantina.

L’evento è gratuito (con prenotazione obbligatoria) perché ha l’obiettivo di avvicinare più persone possibili alla lettura del libro. L’incontro terminerà ovviamente con il firmacopie dell’autore, è previsto un brindisi con Franciacorta Brut Muratori e la possibilità di visitare la cantina.

La rassegna Vino e Parole proseguirà poi:

  • giovedì 15 febbraio con Riccardo Cotarella
  • martedì 19 marzo con Pietro Palma
  • martedì 23 aprile con Elio Ghisalberti
BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER