• Collection

Villa Franciacorta, un 2023 da incorniciare

Il 2023 di Villa Franciacorta: un anno ricco di riconoscimenti ed..Emozione

Dello stesso argomento

BANNER

Il 2023 è stato un anno straordinario per Villa Franciacorta,  ha continuato a consolidare la propria posizione come protagonista di spicco nel panorama enologico, ottenendo importanti riconoscimenti a livello nazionale e internazionale.

Il vino Emozione è emerso come il vero trionfatore, rappresentando una pietra miliare nella produzione della cantina. La sua lavorazione completamente manuale ha conferito un carattere unico a tutto il processo produttivo, culminando in una serie di premi prestigiosi. 

Emozione 2019 ha iniziato il suo percorso di successo con la conquista della Medaglia d’Oro all’International Wine Challenge (IWC), un riconoscimento di particolare prestigio a livello mondiale. La sua eccellenza è stata ulteriormente sottolineata con il trofeo Italian Sparkling Trophy a livello nazionale e un notevole piazzamento nel contesto internazionale. La Medaglia d’Oro Wine Hunter Award ha contribuito a consolidare ulteriormente la sua reputazione.

Questa etichetta, mantenuta fedelmente per 46 anni, si basa su una composizione di Chardonnay al 85%, Pinot Nero al 10% e Pinot Bianco al 5%, con una maturazione minima di 36 mesi sui lieviti indigeni brevettati. Punteggi di 94 dalla Guida Falstaff e di 92 da Wine Enthusiast attestano il modo in cui Emozione continua a narrare l’impegno e l’amore dedicati da Villa Franciacorta ad ogni singola bottiglia.

Emozione Unica 2017, con la sua produzione limitata a 30.000 pezzi, rappresenta un’affermazione coraggiosa della filosofia aziendale. Ottenendo 94 punti dalla Guida Falstaff, l’argento dall’IWC e le 5 Sfere dalla Guida Sparkle, questa etichetta si distingue come un’espressione straordinaria di storia e coraggio.

Villa Franciacorta: una storia fatta di passione

Le cantine di Villa Franciacorta, incastonate nella collina Madonna della Rosa, custodiscono una vasta gamma di altre etichette di prestigio. Extra Blu – Extra Brut Millesimato 2018 ha guadagnato la Medaglia d’Oro dell’IWC, l’Oro al Wine Hunter Award e le 4 Rose Camune della guida Vini Plus dell’AIS Lombardia. Il Bokè Rosé Brut 2019, interamente composto da Pinot Nero e maturato 36 mesi sui lieviti, ha conquistato vari premi, tra cui la Rosa D’oro della guida Vini Plus.

Il tesoro di Villa Franciacorta per il 2023 include il Diamant Pas Dosè Millesimato 2018, insignito della Corona di Guida Vini Buoni d’Italia e delle 5 Sfere di Sparkle, simbolo di purezza e unicità. Numerosi altri premi, tra cui il Platinum della guida Il vino per tutti per Cuvette Brut 2019, si aggiungono al prestigioso palmares della cantina.

Il percorso iniziato nel 1960 da Alessandro Bianchi nel prendersi cura del borgo e della cantina del 1500 continua a prosperare grazie all’energia, alla passione e all’amore investiti quotidianamente dalla famiglia Bianchi in questa forma d’arte. La recente Impronta d’Eccellenza per l’enoturismo dalla Guida Cantine d’Italia 2024 sottolinea il rispetto dei criteri chiave di location, ospitalità e vino.

“Ricevere questi premi è un onore, una grande soddisfazione e la conferma del lavoro svolto fino ad oggi. Crediamo sempre ci sia spazio per crescere e sperimentare. La vetta di una montagna spesso si rivela solo la base di un’altra da scalare. Continueremo questo cammino con un entusiasmo che si rinnova ogni giorno, spinti dalla costante ricerca e dallo studio, con l’obiettivo di esaltare e interpretare al meglio questo terroir unico, lasciando che sia la Natura la vera protagonista della nostra storia” affermano Roberta Bianchi e il marito Paolo Pizziol.

banner
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER