• Eventi

Asti e Monferrato: gli eventi del vino imperdibili a primavera

BANNER

Con l’arrivo della bella stagione torna la rassegna di eventi promossi dal Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato volti a raccontare ad un pubblico di operatori e appassionati le mille sfumature e peculiarità dei vini delle 13 denominazioni tutelate. “Crediamo fortemente nella collaborazione con le tante realtà che animano il Monferrato – racconta Vitaliano Maccario Presidente del Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato – e con le quali creiamo sinergie sempre più intense per amplificare al massimo il racconto e la conoscenza della qualità dei nostri vini ma anche dei prodotti d’eccellenza e delle tipicità del nostro territorio”. Ecco quali sono gli eventi del vino imperdibili a primavera per tutti gli appassionati, a iniziare da quelli a tavola nei ristoranti di Barberando.

Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato: ritornano gli eventi del vino imperdibili a primavera

Primissimo appuntamento di primavera in programma per il mese di marzo è Barberando, una rassegna enogastronomica realizzata dal comune di Costigliole d’Asti in collaborazione con l’Associazione Produttori “Noi di Costigliole” che si svolgerà nei ristoranti e con i vini di Costigliole d’Asti le domeniche del 17 e 24 marzo. 

Otto ristoranti del territorio proporranno menù appositamente creati per l’occasione, in cui i piatti verranno abbinati ai vini delle 19 cantine e due distillerie partecipanti. Le degustazioni dei vini e delle grappe – saranno messe in degustazione almeno sei differenti Barbere – saranno “alla cieca”, un’esperienza coinvolgente che permetterà di comprendere la versatilità delle Barbere di Costigliole d’Asti in tutte le loro sfumature. Al termine del pranzo saranno offerte le grappe da vitigno Barbera delle distillerie locali.

Barbera d’Asti e Monferrato: ritornano gli appuntamenti nei ristoranti con Barberando e gli eventi del vino imperdibili a primavera.

Grande attesa anche per il secondo evento previsto per mercoledì 20 marzo dalle 15:30 alle 17:30 presso lo spazio culturale BAart di Agliano Terme dove si svolgerà il primo seminario formativo di quest’anno per gli operatori dell’enogastronomia facente parte di una rassegna di incontri promossa in collaborazione tra il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato e Astesana – strada del vino e del cibo. 

“La filosofia che ispira questi seminari – racconta Stefano Chiarlo, Presidente dell’Associazione Astesana Strada del Vino e del Cibo – è quella di contribuire ad elevare e affinare le competenze di coloro che operano nel settore dell’accoglienza e della ristorazione relativamente alla conoscenza dei prodotti tipici, compresi quelli agricoli, del territorio in abbinamento ai vini rappresentativi delle denominazioni tutelate dal Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato. Fondamentale è infatti per questi operatori saper interagire in modo professionale con un pubblico sempre più informato e esigente, sia a livello nazionale che internazionale. Il nostro obiettivo è quindi quello di promuovere momenti di formazione volti ad arricchire il loro bagaglio di competenza sugli abbinamenti gastronomici per consentire loro di trasmettere con accuratezza le informazioni a un pubblico attento. Il tema del nostro primo seminario verte sull’abbinamento tra il Gorgonzola Dop e i vini del Monferrato, esemplificando l’impegno verso l’eccellenza nella divulgazione e nella conoscenza dei nostri prodotti di punta”. 

Il focus del seminario di mercoledì 20 marzo sarà infatti “Il Gorgonzola Dop incontra la Barbera d’Asti e i vini Docg del Monferrato”. Durante l’incontro si andrà sia ad approfondire storia, caratteristiche e utilizzo di questo straordinario prodotto nella filiera enogastronomica e nella ristorazione, sia si analizzeranno tendenze e opportunità nell’enoturismo al fine di offrire un supporto fattivo agli operatori del settore. 

Non mancheranno momenti di degustazione: sarà infatti degustato un Gorgonzola Dop dolce e uno piccante in abbinamento al Barbera d’Asti Docg al Nizza Docg 2020. 

Per comprendere la versatilità in cucina di quello che a buon diritto può essere definito il Re dei formaggi erborinati prodotti in Italia, avrà luogo una presentazione e degustazione di due piatti a base di Gorgonzola Dop a cura degli chef dell’agenzia di formazione professionale Colline Astigiane Scuola Alberghiera di Agliano Terme e Asti in abbinamento al Barbera d’Asti Superiore docg 2021 e al Nizza Riserva Docg 2016 (per info e prenotazioni scrivere a info@baart.it).

I Ristoranti di Barberando il 17 e 24 marzo

La prenotazione andrà effettuata direttamente ai locali:

  • RISTORANTE PIZZERIA AL PEPERONE ROSSO, Via Giacomo Scotti 72, fraz. Motta di Costigliole d’Asti
  • OSTERIA CASCINA COLLAVINI, Strada Traniera 24, Costigliole d’Asti
  • RISTORANTE-PIZZERIA DA MADDALENA, Via Roma 43, Costigliole d’Asti
  • RISTORANTE DA ROSANNA, Str. Canelli 71, Boglietto Costigliole d’Asti
  • TRATTORIA IL GRAPPOLO ROSSO, Via Asti-Nizza 71, Costigliole d’Asti
  • RISTORANTE PODERE LA PIAZZA, Strada Piazza 4, fraz. Santa Margherita, Costigliole d’Asti
  • ENOTECA CAFFÈ ROMA, Piazza Umberto I 14, Costigliole d’Asti
  • RISTORANTE TERRA DI MEZZO, Via Giacomo Scotti 32, fraz. Motta di Costigliole d’Asti
BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER