• Collection

Masciarelli Tenute Agricole: un brindisi per sconfiggere la violenza di genere

BANNER

Un brindisi per sconfiggere la violenza di genere. Masciarelli Tenute Agricole ha presentato ieri sera a Milano, nella sua nuova casa sotto la Madonnina, l’ultima annata dell’Abruzzo Pecorino Doc Castello di Semivicoli. Il vino di punta della linea che porta il nome della seicentesca dimora baronale diventata wine resort della cantina abruzzese, per l’occasione ha assunto una nuova veste: quella di protagonista di un progetto charity a sostegno dei diritti delle donne. Il 5% del ricavato delle vendite della referenza, infatti, sarà devoluto dall’azienda vitivinicola abruzzese a favore dell’associazione D.i.Re – Donne in Rete Contro la Violenza -, che promuove , attraverso azioni quotidiane, l’attivazione di politiche e la diffusione di buone pratiche per la prevenzione e il contrasto alla violenza di genere. 

Masciarelli Tenute Agricole: la nuova annata dell’Abruzzo Pecorino Doc Castello di Semivicoli a sostegno dei diritti delle donne per sconfiggere la violenza di genere

Non è la prima volta che Masciarelli Tenute Agricole mette uno dei suoi vini più iconici al servizio di una causa sociale. Le origini di questa iniziativa risalgono al febbraio 2017 con il sostegno alla Onlus Progetto Noemi. Negli anni a seguire, poi, a beneficiare della campagna solidale associata al lancio dell’Abruzzo Pecorino Doc Castello di Semivicoli sono state rispettivamente la Cooperativa Sociale Kaleidos, l’associazione Il Giardino Segreto, la Onlus BambiniSenzaSbarre, l’organizzazione non profit Terre des Hommes Italia per la sua missione in Libano, Food for Soul e, infine, l’Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici Abruzzo. 

Masciarelli Tenute Agricole: nuova annata Abruzzo Pecorino Doc Castello di Semivicoli contro violenza di genere e per i diritti delle donne.
Ph. Barbarossa

“Per Masciarelli Tenute Agricole ogni bottiglia prodotta rappresenta non solo un veicolo per trasmettere una filosofia improntata alla qualità, all’artigianalità e all’amore verso il territorio”, spiega Marina Cvetic, amministratore delegato di Masciarelli Tenute Agricole, “ma anche e soprattutto uno strumento per diffondere il concetto del rispetto di ogni individuo e il valore della parità di genere, capisaldi della grande famiglia Masciarelli, che basa le relazioni con tutti i suoi collaboratori sull’affetto sincero e sul rispetto reciproco. Il risultato è l’indissolubile legame dell’azienda con i dipendenti, gli stakeholder e le persone che abitano nei territori in cui opera”.

Prodotto dai vigneti che circondano il Castello, l’Abruzzo Pecorino Doc Castello di Semivicoli è il bianco più prezioso della linea. Pecorino in purezza, dalle olfattive e persistenti note balsamiche, si presenta fresco al palato e gradevolmente sapido. Un bouquet deciso, contraddistinto da sentori di salvia, timo ed erbe di montagna, che lo rendono un vino vibrante e versatile negli abbinamenti, dagli aperitivi agli antipasti, dalle portate di pesce ai formaggi.

La bottiglia è acquistabile sul sito della cantina abruzzese e nelle migliori enoteche e ristoranti.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER