• Eventi

Vinitaly 2024: partecipazione della Regione Lazio tra sorprese e grandi novità

Vinitaly
BANNER

La regione Lazio vanta una viticoltura in costante crescita, che ha saputo abbracciare un modello di qualità concentrato sulla valorizzazione dei vitigni autoctoni e internazionali. Questa evoluzione del settore ha contribuito a superare gli stereotipi del passato, posizionando il Lazio come una destinazione vinicola di grande rilevanza. L’enoturismo, sostenuto anche da una recente legge regionale, è un altro aspetto fondamentale del panorama vitivinicolo laziale.

“Modello Lazio” a Vinitaly 2024

Al Vinitaly, la Regione Lazio, in collaborazione con Arsial, presenta il suo “Modello Lazio”, un’iniziativa strategica volta a promuovere l’eccellenza enologica della regione. Con una partecipazione massiccia di 53 cantine locali, un padiglione accattivante e un nuovo approccio narrativo territoriale, il Lazio si propone come una terra da scoprire e assaporare.

Il tema scelto per l’occasione, “Lazio. All roads lead to taste“, suggerisce che ogni viaggio nella regione porta a esperienze enogastronomiche straordinarie, un invito alla scoperta delle sue ricchezze.

Il padiglione del Lazio, situato all’ingresso Cangrande e caratterizzato da soluzioni architettoniche innovative, offre uno storytelling coinvolgente sul territorio e le sue eccellenze vinicole. Oltre a ciò, sono previste informazioni giornaliere sugli eventi e sulla filiera vitivinicola regionale.

Il programma della Regione Lazio a Vinitaly

Il programma del Lazio a Vinitaly presenta un viaggio attraverso le migliori espressioni enologiche della regione, dalle denominazioni Docg, Doc e IGT. Attraverso masterclass di degustazione guidate da Bibenda editore e sessioni B2B tra buyer e produttori, si offre alle aziende laziali l’opportunità di promuovere i propri prodotti e stabilire nuove partnership nel settore.

Il “Vigneto Lazio” vanta un ricco patrimonio enologico, con numerose Docg, Doc e IGT e una varietà di vitigni autoctoni. Questa filiera è cruciale non solo per l’agricoltura, ma anche per l’economia regionale, generando un valore di produzione significativo e registrando un aumento dell’export negli ultimi anni.

La conferenza stampa ha visto la partecipazione di figure di spicco, tra cui il Presidente della Regione Lazio Francesco Rocca e il Presidente di Veronafiere Spa Federico Bricolo. Vinitaly 2024 si prospetta come un evento di grande successo, con la partecipazione di numerose aziende espositrici e top buyer provenienti da tutto il mondo.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER