• Eventi

OperaWine 2024: quali sono i 131 vini italiani selezionati da Wine Spectator

BANNER

È l’evento più esclusivo targato Vinitaly, tradizionale overture del salone internazionale dei vini e dei distillati. Alle Gallerie Mercatali di Verona, domani, sabato 13 aprile, va in scena OperaWine 2024. L’appuntamento celebra l’eccellenza enologica made in Italy selezionata da Wine Spectator, il più importante magazine di settore degli Stati Uniti. Momento clou della 13esima edizione di OperaWine si conferma il Grand tasting di 131 produttori e altrettante prestigiose etichette, riservato a giornalisti, sommelier e professionisti del vino internazionali. Ecco quali sono i 131 vini italiani selezionati da Wine Spectator e il programma ufficiale alle Gallerie Mercatali di Verona.

OperaWine 2024: quali sono i 131 vini italiani selezionati da Wine Spectator e il programma ufficiale alle Gallerie Mercatali di Verona.

Il programma ufficiale di OperaWine 2024

A OperaWine 2024, alle Gallerie Mercatali di Verona partecipano Francesco Lollobrigida, ministro dell’Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste, Adolfo Urso, ministro delle Imprese e del Made in Italy, Damiano Tommasi, sindaco di Verona, Matteo Zoppas, presidente di Ice-Agenzia. Con loro anche la delegazione della Conferenza internazionale sul vino di Oiv, con ministri, viceministri e ambasciatori di 30 nazioni produttrici di vino. Ecco il programma ufficiale.

Ore 12.30 – Conferenza stampa di Wine Spectator

Intervengono:

  • Maurizio Danese, amministratore delegato di Veronafiere
  • Matteo Zoppas, presidente di Ice-Agenzia
  • Jeffery Lindenmuth, executive editor di Wine Spectator
  • Alison Napjus, senior editor & tasting director di Wine Spectator
  • Bruce Sanderson, senior editor di Wine Spectator

Ore 12.45 – Arrivo delegazione della Conferenza internazionale sul vino di OIV, con ministri, viceministri e ambasciatori di 30 nazioni produttrici di vino

Ore 13 – Foto di gruppo con i 131 produttori di OperaWine e a seguire inaugurazione di OperaWine

Intervengono:

  • Federico Bricolo, presidente di Veronafiere
  • Damiano Tommasi, sindaco di Verona
  • Matteo Zoppas, presidente di ICE-Agenzia
  • Francesco Lollobrigida, ministro dell’Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste

Ore 14 – Arrivo Adolfo Urso, ministro delle Imprese e del Made in Italy

Ore 14.30 – Inizio Grand Tasting

Ore 17.30 – Chiusura evento

Quali sono i 131 vini italiani selezionati da Wine Spectator

 Agripunica | Isola dei Nuraghi Barrua 2009
 Allegrini | Corvina Veronese La Poja 2015
 Altesino | Brunello di Montalcino Riserva 2013
 Anselmi | Veneto Passito I Capitelli 2022
 Argiano | Brunello di Montalcino Vigna del Suolo 2018
 Argiolas | Isola dei Nuraghi Turriga 2019
 Arnaldo Caprai | Montefalco Sagrantino 25 Anni 2013
 ArPePe | Valtellina Superiore Sassella Rocce Rosse Riserva 2016
 Banfi | Brunello di Montalcino Poggio all’Oro Riserva 1999
 Bastianich | Venezia-Giulia Plus 2012
 Bellavista | Extra Brut Franciacorta Pas Operé 2008
 Benanti | Etna Serra della Contessa Riserva 2016
 Berlucchi Franciacorta | Extra Brut Franciacorta Palazzo Lana Extrême Riserva 2013
 Bertani | Amarone della Valpolicella Classico 2012
 Biondi-Santi Tenuta Greppo | Brunello di Montalcino Biondi-Santi Tenuta Greppo Riserva 2010
 Bisci | Verdicchio di Matelica Vigneto Fogliano 2020
 Boscarelli | Vino Nobile di Montepulciano Il Nocio 2018
 Bruno Giacosa | Barolo Falletto Vigna Le Rocche 2019
 Bussola Tommaso | Valpolicella Classico Superiore 2015
 Ca’ del Bosco | Brut Franciacorta Vintage Collection Satèn 2017
 Canalicchio di Sopra | Brunello di Montalcino Riserva 2016
 Cantina Terlano | Sauvignon Alto Adige Terlano Quarz 2021
 Carpineto | Chianti Classico Gran Selezione 2015
 Carranco | Etna Contrada Carranco RV 2020
 Casanova di Neri | Brunello di Montalcino Tenuta Nuova 2018
 Castello di Albola | Chianti Classico Santa Caterina Gran Selezione 2018
 Castello di Ama | Chianti Classico Vigneto Bellavista 2004
 Castello di Monsanto | Chianti Classico Vigneto Il Poggio Gran Selezione 2015
 Castello di Volpaia | Chianti Classico Coltassala Riserva 2011
 Catabbo | Tintilia del Molise In Anfora 2021
 Cavallotto | Barolo Bricco Boschis Vigna San Giuseppe Riserva 2015
 Colli di Lapio | Fiano di Avellino Clelia 2018
 Conte Vistarino | Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Pernice 2018
 Cusumano | Etna Alta Mora Guardiola 2017
 D’Angelo | Aglianico del Vulture 2019
 Dal Forno Romano | Amarone della Valpolicella Monte Lodoletta 2017
 Donnafugata | Passito di Pantelleria Ben Ryé 2013
 Elena Fucci | Aglianico del Vulture Titolo 2020
 Elena Walch | Alto Adige Beyond the Clouds 2021
 Elvio Cogno | Barolo Ravera 2011
 Famiglia Cotarella | Lazio Montiano 2020
 Fèlsina | Toscana Fontalloro 2011
 Ferrari Trento | Extra Brut Trento Perlé Nero Riserva 2013
 Feudi del Pisciotto | Nero d’Avola Sicilia Versace 2020
 Feudi di San Gregorio | Taurasi Piano di Montevergine Riserva 2016
 Feudo Maccari | Sicilia Vigna Guarnaschelli 2021
 Feudo Montoni | Sicilia Vrucara 2013
 Fontodi | Colli della Toscana Centrale Flaccianello 2015
 Francesco Tornatore | Etna Trimarchisa 2018
 G.B. Burlotto | Barolo Cannubi 2016
 G.D. Vajra | Barolo Bricco delle Viole 2016
 Garofoli | Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Podium 2021
 Gerardo Cesari | Amarone della Valpolicella Classico Bosan Riserva 2013
 Gini | Soave Classico Contrada Salvarenza Vecchie Vigne 2014
 Graci | Etna White Arcurìa 2010
 Grifalco | Aglianico del Vulture Superiore Daginestra 2019
 Il Poggione | Brunello di Montalcino Vigna Paganelli Riserva 2010
 Ippolito 1845 | Calabria 160 Anni 2015
 Isole e Olena | Toscana Cepparello 2010
 Istine | Chianti Classico Vigna Istine 2016
 Jermann | Venezia-Giulia Vintage Tunina 2013
 La Valentina | Montepulciano d’Abruzzo Bellovedere Riserva 2015
 Lamole di Lamole | Chianti Classico Vigneto di Campolungo Gran Selezione 2010
 Le Macchiole | Toscana Paleo 2015
 Les Crêtes | Chardonnay Valle d’Aosta Cuvée Bois 2021
 Livio Felluga | Pinot Grigio Friuli Colli Orientali Curubella 2019
 Luciano Sandrone | Barolo Le Vigne 2017
 Lungarotti | Torgiano Rubesco Vigna Monticchio Riserva 2016
 Marchesi Antinori | Bolgheri Superiore Guado al Tasso 2019
 Marchesi di Barolo | Barolo Sarmassa 2004
 Marchesi Frescobaldi | Brunello di Montalcino Castelgiocondo Ripe al Convento Riserva 2013
 Marco Felluga – Russiz Superiore | Collio Russiz Superiore Col Disôre 2020
 Mascarello Giuseppe e Figlio | Barolo Monprivato 2016
 Masciarelli | Montepulciano d’Abruzzo Villa Gemma Riserva 2018
 Masi | Amarone della Valpolicella Classico Costasera Riserva 2006
 Masottina | Extra Dry Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore RDO Levante 2021
 Masseria Li Veli | Primitivo Salento MLV 2019
 Massolino Vigna Rionda | Barolo Parafada 2012
 Mastroberardino | Taurasi Stilèma Riserva 2017
 Monte del Frà | Custoza Superiore Cà del Magro 2018
 Morgante | Nero d’Avola Sicilia Don Antonio Riserva 2019
 Nals Margreid | Pinot Bianco Alto Adige Sirmian 2020
 Nino Franco | Extra Brut Valdobbiadene Prosecco Superiore Nodi 2021
 Nino Negri | Sforzato di Valtellina 5 Stelle Sfursat 2018
 Oddero Poderi e Cantine | Barolo Bussia Vigna Mondoca Riserva 2016
 Ornellaia | Bolgheri Superiore Ornellaia 25 2010
 Paolo Scavino | Barolo Bric dël Fiasc 2013
 Passopisciaro | Terre Siciliane Contrada G 2016
 Pecchenino | Barolo Le Coste di Monforte Riserva 2011
 Petrolo | Val d’Arno di Sopra Galatrona 2015
 Pieropan | Soave Classico La Rocca 2016
 Pietradolce | Etna Barbagalli 2018
 Pio Cesare | Barolo Ornato 2011
 Planeta | Chardonnay Menfi 2020
 Poderi Aldo Conterno | Barolo Romirasco 2014
 Poggerino | Chianti Classico Bugialla Riserva 2006
 Prà | Soave Classico Staforte 2016
 Produttori del Barbaresco | Barbaresco Asili Riserva 2015
 Prunotto | Barolo Cerretta 2018
 Quintodecimo | Irpinia Grande Cuvée Luigi Moio 2021
 Ratti | Barolo Rocche dell’Annunziata 2013
 Ricasoli | Chianti Classico Colledilà Gran Selezione 2019
 Roagna | Barbaresco Pajè 2018
 Rocca delle Macìe – Famiglia Zingarelli | Chianti Classico Gran Selezione 50° Anniversario 2020
 Rocca di Montegrossi | Chianti Classico Vigneto San Marcellino Gran Selezione 2018
 Salvatore Molettieri | Taurasi Vigna Cinque Querce Riserva 2015
 San Felice Wine Estates | Toscana Vigorello 2018
 San Filippo | Brunello di Montalcino Le Lucére 2018
 San Giusto a Rentennano | Merlot Toscana La Ricolma 2015
 San Leonardo | Vigneti delle Dolomiti Red San Leonardo 2013
 San Salvatore 1988 | Aglianico Paestum Omaggio a Gillo Dorfles 2017
 Scacciadiavoli | Montefalco Sagrantino 2010
 Suavia | Trebbiano di Soave Veronese Massifitti 2014
 Tabarrini | Montefalco Sagrantino Il Bisbetico Domato 2020
 Tasca d’Almerita | Sicilia Contea di Sclafani Tenuta Regaleali Rosso del Conte 2017
 Tedeschi | Amarone della Valpolicella Classico Capitel Monte Olmi 2007
 Tenuta Bocca di Lupo | Aglianico Castel del Monte Bocca di Lupo
 Tenuta delle Terre Nere | Etna Calderara Sottana Vecchie Vigne 2015
 Tenuta Pederzana | Lambrusco Grasparossa di Castelvetro Il Grasparossa della Tradizione 2021
 Tenuta San Guido | Bolgheri-Sassicaia Sassicaia 1997
 Terenzuola | Vermentino Colli di Luni-Tuscany Fosso di Corsano 2016
 Terredora di Paolo | Taurasi Fatica Contadina 2015
 Tommasi | Amarone della Valpolicella Classico De Buris Riserva 2011
 Umani Ronchi | Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Historical Vecchie Vigne 2019
 Valdicava | Brunello di Montalcino 1991
 Vecchie Terre di Montefili | Chianti Classico Vigna Vecchia Gran Selezione 2015
 Vie di Romans | Chardonnay Friuli Isonzo Vie di Romans 2020
 Vietti | Barolo Lazzarito 2015
 Villa Sandi | Brut Valdobbiadene Superiore di Cartizze La Rivetta 2022
 Zenato | Amarone della Valpolicella Classico Sergio Zenato Riserva 2007
 Zisola | Sicilia 2013
BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER