• Eventi

InGravel Morellino: appuntamento dal 20 al 22 settembre

BANNER

Tempo di bilanci per il Consorzio Morellino di Scansano, che al rientro da Vinitaly è già a lavoro per costruire il proprio futuro con azioni che puntano ad affermare e consolidare il posizionamento della storica Denominazione toscana nel panorama dei grandi vini d’Italia. A iniziare dalla seconda edizione di InGravel Morellino, presentato in occasione dell’ultimo Vinitaly insieme ai suoi ideatori: l’appuntamento è in Maremma dal 20 al 22 settembre.

Il Consorzio Morellino di Scansano fa leva sulla bici: la seconda edizione di InGravel Morellino torna dal 20 al 22 settembre in Maremma

Il Morellino è un vino dinamico, che sta crescendo anche grazie all’impegno dei 220 soci che, coadiuvati dal board del Consorzio, lavorano costantemente in sinergia sulla qualità e sull’immagine di questo Sangiovese della Costa Toscana. Unico nel suo genere, come unico è il territorio da cui proviene: una porzione di Maremma compresa tra il mar Tirreno e le pendici del Monte Amiata.

“Vinitaly si conferma, per noi, un appuntamento immancabile – sottolinea Bernardo Guicciardini Calamai, presidente del Consorzio, in merito alla partecipazione all’ultima edizione del Salone veronese – perché ci consente di raccontare, ancora una volta, il Morellino: un vino che ben sa distinguersi dalle altre denominazioni, che nasce e matura in un territorio unico, incontaminato e autentico, meta ideale per l’enoturismo e gli sport outdoor. Un vino che sa esprimersi dentro e fuori dal calice e che si abbina perfettamente ad altri mondi come, ad esempio, quello dello sport”.

Il Consorzio Morellino di Scansano fa leva sulla bici: la seconda edizione di InGravel Morellino dal 20 al 22 settembre in Maremma Toscana

Grafiche accattivanti che, come in un fumetto contemporaneo, ci invitano ad entrare in un mondo tutto da scoprire costituito da dolci colline e antichi borghi “vista mare”. Così lo stand, presentato a Vinitaly dal Consorzio dell’ormai noto Rosso Morellino, ha condotto al tema dominante presentato quest’anno durante la kermesse veronese: l’enoturismo vissuto in sella ad una bicicletta.

“Il ciclo turismo – spiega Alessio Durazzi, direttore del Consorzio – è in forte crescita. Sfruttando l’onda lunga del suo successo e la bellezza dei paesaggi che caratterizzano il territorio della nostra Denominazione, abbiamo deciso di promuovere il brand Morellino di Scansano anche attraverso le tante esperienze che il turista ha la possibilità di vivere nel territorio. Ad accompagnarlo nella scelta il portale dedicato, Visitmorellino.  Il mondo della bici è per noi una leva strategica e la sua presenza nella nostra area è sempre più diffusa. Per questo, anche quest’anno, saremo partner di InGravel”.

Si è scelto, infatti, proprio Vinitaly per presentare la seconda edizione di InGravel Morellino insieme ai suoi ideatori, Andrea Gurayev e Werner Peruzzo e ad altri importanti personaggi del mondo delle due ruote, tra cui Alessandro Ballan (Campione del Mondo in linea 2008) e Riccardo Magrini (telecronista di Eurosport): l’appuntamento è in Maremma dal 20 al 22 settembre.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER