• Collection

Euda: l’assaggio in anteprima del Pinot Nero dal Collio di Borgo Conventi

BANNER

Una nuova e inedita sfumatura di rosso, che reca impressa la firma dell’enologo di fama internazionale Riccardo Cotarella, colora il Collio di Borgo Conventi, tenuta di Farra d’Isonzo (Gorizia) di proprietà della famiglia Moretti Polegato. Grazie a un vino che fin dalla sua speciale etichetta, premiata già al debutto in occasione del Vinitaly Design Award, e anche nel nome è tributo al genio di Amedeo Modigliani. In attesa della sua release ufficiale, che non avverrà prima di settembre, vi raccontiamo in anteprima il nuovo Euda, Pinot Nero Collio Doc 2021 di Borgo Conventi.

Il Pinot Nero dal Collio di Borgo Conventi

Una distesa di vigneti circondata dal morbido profilo delle colline, inframezzate da radure e boschi e punteggiate di piccoli borghi storici: in questo paesaggio friulano ricco di contrasti, da sempre vocato alla produzione vitivinicola, nasce Euda, il nuovo Pinot Nero Collio Doc 2021 di Borgo Conventi, tenuta di Farra d’Isonzo (Gorizia) di proprietà della famiglia Moretti Polegato.

Una sfumatura di rosso che racconta perfettamente il carattere e le tonalità della terra in cui prende vita. Per un vino dal corpo elegante e delicato, floreale, con aromi di ciliegie, lamponi, fiori di ibisco e di rosa seguiti da note leggere ed eleganti di vaniglia, caffè e tabacco.

Un Pinot Nero che fin dal primo sguardo seduce con il suo colore rosso rubino con riflessi violacei, per poi presentarsi al palato leggermente tannico, armonico e persistente.

Euda: l’assaggio in anteprima del Pinot Nero dal Collio di Borgo Conventi, omaggio in etichetta a Modigliani firmato Riccardo Cotarella.
Giancarlo Moretti Polegato, presidente di Villa Sandi, e Paolo Corso, enologo di Borgo Conventi

Euda: l’assaggio in anteprima e l’omaggio in etichetta a Modigliani

Euda Pinot Nero Collio Doc 2021 è nuova etichetta che arriva ad arricchire la Linea Crù di Borgo Conventi, che comprende vini prodotti in quantità limitata solo con uve selezionate nelle migliori annate.

“Siamo orgogliosi di presentare la nuova etichetta Euda Borgo Conventi, un vino pregiato, dalla forte personalità, che prosegue la tradizione di eccellenza della cantina”, sottolinea Giancarlo Moretti Polegato, proprietario della Tenuta.

“Borgo Conventi è un’azienda storica, tra le realtà più all’avanguardia della regione. Il nostro obiettivo è quello di continuare a produrre vini eccezionali, con rispetto e amorevole cura per ogni dettaglio, trasferendo in ogni bottiglia i sapori, i colori e i profumi straordinari di questa terra”.

Euda: l’assaggio in anteprima del Pinot Nero dal Collio di Borgo Conventi, omaggio in etichetta a Modigliani firmato Riccardo Cotarella.

Euda è il diminutivo di Eudamonia, la felicità intesa in senso filosofico come fine ultimo dell’esistenza. Una parola greca composta da eu, che significa “bene”, e daimon, “demone”, letteralmente “essere in compagnia di un buon demone”.

Una condizione dell’anima attribuita ad Amedeo Modigliani, cui è ispirata l’etichetta del nuovo Pinot Nero Collio Doc 2021 di Borgo Conventi, una piccola opera d’arte dal forte significato simbolico che, come anticipato, ha già ottenuto il suo primo riconoscimento al concorso del Vinitaly Design Award aggiudicandosi il premio di “Best Excellence in embellishment”.

Il profilo affusolato evoca la grazia e la raffinatezza del Pinot Nero, un vitigno pregiato presente sul Collio in pochissime e particolari espressioni. Per un volto senza età realizzato con una magnifica microincisione su lamina color grigio canna di fucile, a ricordare lo scalpello sulla pietra, che sa raccontare un vino altrettanto senza tempo, da degustare subito o lasciare a riposo in attesa della sua evoluzione.

Ma c’è di più: il contrasto tra l’effetto quasi vellutato della carta e la ruvidità dell’incisione racconta il terroir d’origine, il Collio, una regione di confine in cui si mescolano culture, tradizioni, lingue e paesaggi diversi, e dove l’uomo ha imparato a convivere con la natura in perfetta armonia.

Euda: l’assaggio in anteprima del Pinot Nero dal Collio di Borgo Conventi, omaggio in etichetta a Modigliani firmato Riccardo Cotarella.

Euda è, come detto in principio, perfetta espressione della terra da cui prende forma: un rosso con la stoffa del Friuli, ricco di contrasti armonici e dalla fine eleganza. Ottenuto dalle uve di Pinot Nero coltivate nel vigneto di Dolegna, è figlio di un terreno collinare composto dalla stratificazione di marne e arenarie, nella zona a nord del Collio: un antico fondale marino in cui le viti affondano le radici e che conferisce ai vini di quest’area mineralità e sapidità.

Un’identità unica e inconfondibile, per una nuova referenza che va ad ampliare la selezione di vini della tenuta, che include i bianchi Collio Doc con Sauvignon, Friulano, Ribolla Gialla e Pinot Grigio, i bianchi Isonzo Doc, i rossi Refosco e Schioppettino fino ai preziosi cru Braida Nuova e a Luna di Ponca Collio Bianco Doc.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER