• Spirits

Distilleria Alma: il Rum e il Gin siciliani ora sono da medaglia

BANNER

Un Rum e un Gin siciliani da medaglia: per uno storico doppio riconoscimento. Grazie all’oro e all’argento conquistati rispettivamente all’edizione 2024 della celebre London Spirits Competition. Ad aggiudicarsi i premi con Mater Rum e Mater Gin è stata Distilleria Alma, nuovo progetto imprenditoriale dedicato al settore Spirits che ha preso vita a Modica grazie all’intraprendenza dei fondatori Annalisa Spadaro, Hugo Gallardo e Alejandro Lopez che intendono valorizzare il territorio attraverso la riscoperta di materie prime come la canna da zucchero abbandonate per secoli in questo angolo di Sicilia.

Distilleria Alma è subito da medaglia alla London Spirits Competition

Nella Sicilia sudorientale, a Modica, città patrimonio dell’Unesco, celebre per il cioccolato che si tramanda da generazione in generazione, prende vita un’altra eccellenza: il Rum firmato Distilleria Alma, il frutto di un sapiente lavoro di ricerca e analisi sul campo. Un progetto coraggioso e sfidante ideato da tre imprenditori, Annalisa Spadaro, Hugo Gallardo e Alejandro Lopez, che intendono valorizzare il territorio siciliano attraverso la riscoperta di materie prime come la canna da zucchero che sono state abbandonate per secoli. 

Distilleria Alma è subito da medaglia alla London Spirits Competition con Mater Rum e Mater Gin: come nascono i due Spirits siciliani.
Hugo Gallardo, Annalisa Spadaro e Alejandro Lopez

L’azienda segue l’intera filiera: dalla coltivazione fino all’imbottigliamento. E con il primo lotto della referenza Mater Rum messo in commercio, ha conquistato un importante riconoscimento, la medaglia d’oro alla London Spirits Competition 2024, prestigiosa competizione internazionale alla quale hanno partecipato oltre 2000 marchi di distillati, provenienti da più di 80 Paesi nel mondo. Così, l’Italia tradizionalmente paese di amari e grappe viene premiata in una nuova categoria tutta da scoprire. Ma oltre al Rum anche il Mater Gin si è aggiudicato la medaglia argento.

“Siamo davvero orgogliosi di aver ricevuto questi riconoscimenti che testimoniano il nostro impegno in un progetto in cui crediamo molto”, sottolinea il co-fondatore Hugo Gallardo. “Vogliamo infatti portare in Italia e nel mondo l’eccellenza del nostro territorio”.

Mater Rum e Mater Gin: come nascono i due Spirits siciliani

Il Mater Rum è realizzato con succo di canna da zucchero, con note al naso e al palato di fiori bianchi come ginestra, gelsomino, zagara; scorza di limone giallo; pera matura ed erbe mediterranee – timo, origano e pino. La miscela ha una lenta distillazione discontinua in alambicco di rame e rivela un sapore dolce e pulito.

“Siamo partiti da zero in una regione senza tradizione nella produzione di Rum e questo ci permette di essere liberi di sperimentare ogni fase della produzione: fermentazione, distillazione e invecchiamento, perché non c’è un solo modo per ottenere un buon Rum, le variabili sono infinite e il nostro obiettivo è stato quello di creare un prodotto unico, frutto dell’unicità della terra in cui nasce”, spiega il co-fondatore Hugo Gallardo. 

Distilleria Alma è subito da medaglia alla London Spirits Competition con Mater Rum e Mater Gin: come nascono i due Spirits siciliani.

Anche Mater Gin ha una ricettazione dove la canna da zucchero è sempre protagonista, ma in questo caso combinata a botaniche locali come ginepro, coriandolo, mandorla di Ragusa, limone e arancia siciliani, rosmarino, timo e ginestra locali. A questi ingredienti si aggiunge anche il miele di canna che apporta particolari sentori di liquirizia e cacao.

Distilleria Alma è subito da medaglia alla London Spirits Competition con Mater Rum e Mater Gin: come nascono i due Spirits siciliani.

Al centro della filosofia produttiva c’è l’impegno a diventare un’impresa di eccellenza del made in Italy, esempio di una Sicilia autentica. “Il nostro impegno fin dal primo giorno è quello di essere chiari sull’intero processo: qualità e provenienza delle materie prime, utilizzo di diversi ceppi di lievito, durata del processo di fermentazione e naturalmente la distillazione”, conclude Hugo Gallardo. “Il clima subtropicale della Sicilia ci offre interessanti possibilità per l’invecchiamento dei nostri Rum, ma anche in questo caso non ci saranno indicazioni fuorvianti sulle nostre etichette che possano creare confusione. Il nostro impegno è la massima trasparenza”.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER