• Spirits

Whisky Day 2024: anche Arran tra i protagonisti

BANNER

In occasione del Whisky Day, del prossimo sabato 18 maggio – che  celebra così la storia di un prodotto le cui origini affondano le radici nel mondo anglosassone, tra Scozia e Irlanda – Rinaldi 1957, player di riferimento in Italia nella distribuzione distillati, propone Arran, un nome che richiama un’isola sinonimo di baie incantate, insenature suggestive e scogliere che cadono a picco sul mare.

Arran Whisky: l’elixir di Lochranza

Nell’universo ricco di storie di quello scozzese, Arran Whisky è un distillato nativo dell’Isola di Arran incarna il racconto vivente di una terra unica, fatta di venti maestosi, di mari tempestosi e di una tradizione distillatoria che, dopo secoli di clandestinità, rinasce forte e pura. La sua storia affonda le proprie radici in un passato avventuroso, in cui il termine Acqua di Arran evocava le immagini di un whisky che, pur distillato e commerciato illegalmente tra il XVIII e il XIX secolo, era rinomato per la sua eccellenza e per il suo sapore inconfondibile. Lo spirito audace che da sempre caratterizza l’isola è stato ciò che ha spinto Harold Currie a costruire la distilleria Isle of Arran nel 1995, segnando il rinnovamento della tradizione distillatoria scozzese.

La nuova distilleria si situa così nel villaggio di Lochranza, noto per la bellezza naturale e le risorse idriche incontaminate. In questo modo, Currie ha riscritto il futuro del whisky scozzese, dimostrandosi un pioniere in un’epoca in cui il mercato sembrava dimenticare l’arte della distillazione. La visione di Currie, unitamente alla lungimiranza di Euan Mitchell, attuale managing director, ha riportato il whisky scozzese alle sue gloriose origini, inaugurando un’era di rinascita per nuove distillerie e nuovi whisky.

Medaglie e premi

A testimoniare il prestigio dei nomi Arran e Lagg in tema whisky contribuisce l’ottenimento di preziosi premi alla San Francisco World Spirits Competition. In particolare, si segnalano la Double Gold Medal per Arran Single Malt 10 Years Old, Arran Single Malt Sherry Cask Finish The Bodega e Arran Single Malt Quarter Cask The Bothy. Il medagliere è completato dall’oro di LAGG Single Malt Kilmory Edition e dagli argenti firmati Arran Single Malt Barrel Reserve e LAGG Single Malt Corriecravie Edition. Si tratta di premi che da un lato sono capaci di rendere onore alla caparbietà con cui Arran si è rapidamente affermato nel panorama dei whisky e dall’altro rinsalda il legame tra il distillato e l’isola in cui viene prodotto. Un territorio che, racchiuso nell’insenatura tra Scozia e Irlanda, si caratterizza per un ecosistema unico, forte, preciso e autentico, come il gin che nasce dall’acqua delle sue cascate cristalline, le cui gocce sono trasportate dal vento del nord che sferza le terre. 

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER