• Collection

Ornellaia Bianco: arriva l’annata 2021

BANNER

L’essenza del terroir di Ornellaia, tradotta in bianco. Debutta sul mercato l’annata 2021 dell’alter ego di Ornellaia, un 100% Sauvignon Blanc che si fa racconto in bottiglia nel linguaggio luminoso del sole e del mare di Bolgheri. E proprio di un Bolgheri Doc si tratta, produzione nata nel 2013 dal desiderio della proprietà di esprimere, anche in bianco, le eccezionali qualità dei suoli e del microclima dell’iconica realtà bolgherese. “Questo grande vino bianco presenta nel bicchiere un colore giallo paglierino con dei riflessi dorati”, evidenzia la nota dell’enologo. “Al naso si esprime con dei sentori di una considerevole complessità, tra i quali emergono l’albicocca e i fiori di acacia, accompagnati da qualche nota di spezie e di nocciola tostata. In bocca il vino è ricco di sapori e di profumi con un gusto fresco, sapido ma allo stesso tempo corposo e con una lunghissima persistenza aromatica nel finale”.

L’essenza del terroir di Ornellaia, tradotta in bianco: l’annata 2021

Ornellaia Bianco nasce nel 2013: da allora, piccoli vigneti ne custodiscono in segreto l’equilibrio fino alla vendemmia e poi il vino sfida il tempo raccontando una complessità elegante.

Ornellaia Bianco Bolgheri Doc 2021 non fa eccezione. Arrivato sul mercato in aprile, porta in dote una vendemmia ad alto potenziale qualitativo nella quale le stagioni, i suoli e le viti hanno fatto squadra per portare alla raccolta acini perfetti, piccoli e concentrati.

L’andamento stagionale nel 2021 è iniziato ricostituendo generosamente le riserve idriche del terreno e accompagnando la vite nella crescita regolare fino alla primavera. Con l’estate il clima della costa toscana si è fatto sentire con una serie di settimane calde e secche. Ed è stato proprio grazie alle piogge di inizio anno e ai terreni profondi della tenuta se le viti hanno evitato stress idrici troppo intensi e hanno potuto portare i grappoli ad una perfetta maturazione. La raccolta delle varietà bianche è iniziata il 18 agosto.

“Ornellaia Bianco ha interpretato questa vendemmia, che è stata un’annata significativa a Bolgheri, con il suo carattere profondamente mediterraneo”, evidenzia Lamberto Frescobaldi. “Il nostro lavoro in vigna ha supportato le viti per permettere loro di trarre dai suoli la ricchezza e le sfumature che fanno di Ornellaia Bianco il vero alter ego di Ornellaia”.

L’essenza del terroir di Ornellaia, tradotta in bianco: l’annata 2021 del Bolgheri Doc 100% Sauvignon Blanc racconto dell’iconica tenuta.

Le uve, come di consueto, sono state vendemmiate in più fasi a mano nelle primissime ore del mattino e subito raffreddate all’arrivo in cantina per mantenere integro tutto il loro potenziale aromatico. Dopo la vinificazione e la maturazione in legno, le diverse parcelle sono state assemblate con sapienza e, infine, Ornellaia Bianco è rimasto in affinamento sei mesi.

“Ornellaia Bianco è un vino luminoso e un interprete esatto della filosofia dell’azienda, sempre impegnata a tradurre con precisione la vocazione del suo terroir”, commenta Marco Balsimelli, direttore di produzione di Ornellaia. “L’equilibrio tra tessitura elegante e freschezza si realizza in questa cuvée tesa e brillante che porta orgogliosamente la voce di Ornellaia nel mondo”.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER