• Eventi

Baglio di Pianetto: vino e rock’n’roll anni ‘50 per Cantine Aperte

BANNER

Baglio di Pianetto è uno dei protagonisti della 32° edizione di Cantine Aperte, il celebre evento enoturistico organizzato dal Movimento del Turismo del Vino. Questo appuntamento, che da oltre tre decenni unisce produttori e appassionati di vino, offre un weekend di degustazioni, passeggiate tra i vigneti e attività all’aria aperta, esplorando la filiera produttiva delle cantine italiane.

Domenica 26 maggio, Baglio di Pianetto apre le sue porte ai winelovers. Dal 2010, l’azienda accoglie i visitatori per far loro scoprire i vini d’altura della Contrada, dal vigneto al bicchiere. Situata tra Piana degli Albanesi e Santa Cristina Gela, Baglio di Pianetto offre una visione unica della Sicilia. Fondata da Florence e Paolo Marzotto, e oggi guidata dal nipote Grégoire Desforges, la cantina combina eredità e innovazione.

Durante la giornata, i visitatori potranno partecipare a degustazioni, masterclass e scoprire la tradizione enogastronomica siciliana. I valori dell’azienda, che si fondano su passione, ricerca e sostenibilità ambientale, saranno al centro dell’esperienza. Baglio di Pianetto presenterà i suoi terreni vitati situati tra i 700 e i 900 metri sopra il livello del mare, un terroir unico che beneficia di microclimi favorevoli alla viticoltura.

I 106 ettari di vigneti di Baglio di Pianetto rappresentano un mosaico naturale che consente una vinificazione attenta alle caratteristiche dei singoli uvaggi e terreni, preservando l’identità aromatica di ogni vino. La linea “In Purezza” esalta le singole varietà, mentre la “top line Viafrancia” esprime la complessità del territorio.

La produzione di Baglio di Pianetto, sostenibile e biologica, verrà illustrata durante un tour della cantina a sviluppo verticale, progettata per l’indipendenza energetica e la riduzione dell’impronta ecologica. Ad arricchire l’evento, il rock’n’roll anni ‘50 dei Jaywalkers, un DJ set pomeridiano e il live cooking di street food palermitano.

Per gli appassionati, due masterclass guidate dall’enologo Francesco Matesi: una dedicata a quattro annate di Viafrancia e l’altra che mette a confronto i vini delle alture siciliane, dall’Etna a Santa Cristina Gela, esplorando la nuova visione enologica della cantina.

L’appuntamento è nel cuore di Contrada Pianetto, per una giornata dedicata agli amanti del buon vino, alla scoperta di un angolo nascosto della Sicilia.

In degustazione:

  • Viognier 2023 – Sicilia Doc, biologico
  • Grillo 2023 – Sicilia Doc, biologico
  • Insolia 2023 – Sicilia Doc, biologico
  • Syrah 2022 – Sicilia Doc, biologico
  • Nero D’Avola 2022 – Sicilia Doc, biologico
  • Murriali – Terre Siciliane Igt, biologico
BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER