• Eventi

Tuscany Trail: Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana sponsor con i migliori vini della denominazione

BANNER

Il Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana presenta l’undicesima edizione del Tuscany Trail, il più grande evento di bikepacking al mondo, che ogni anno attira circa 5.000 partecipanti da tutto il globo. La manifestazione, che si terrà nel weekend del 24 maggio con partenza da Castagneto Carducci, è una gara non competitiva che attraversa il territorio dove nascono i vini della Denominazione. I partecipanti troveranno questi vini nei loro pacchi evento e in vari punti ristoro lungo il percorso, rafforzando così il legame tra vino e territorio.

“La Maremma Toscana è un esempio perfetto di territorio incontaminato, dove il tempo scorre dolcemente e la vita si gusta con calma, ideale per un turismo slow”, afferma Francesco Mazzei, presidente del Consorzio. “Il Tuscany Trail offre un’opportunità unica per immergersi in questa bellezza, scoprendo tracce di una storia millenaria e territori dove la vite è coltivata da secoli. I vigneti attraversati dal percorso beneficiano di un terroir caratterizzato da una diversità geografica, ricchezza di suoli e un clima mediterraneo moderato, elementi che contribuiscono alla produzione di vini di alta qualità, dal carattere e dalla complessità unici”.

L’evento è un’esperienza imperdibile per gli appassionati di ciclismo, che potranno esplorare il cuore della Toscana lungo un affascinante percorso di 470 km su strade bianche e secondarie. Il tracciato attraversa zone di straordinaria bellezza naturale, come la fascia costiera tra Follonica e Castiglione della Pescaia con le sue pinete e scogliere a picco sul mare, la pianura maremmana che un tempo era il lago Prile, borghi storici medievali e rinascimentali, colline ricoperte di vigneti e uliveti, con il profumo di lavanda e rosmarino nell’aria.

Il viaggio in bicicletta è anche un’opportunità per abbracciare uno stile di vita slow, rallentando il ritmo e assaporando ogni momento con soste per degustare piatti toscani autentici accompagnati dai vini della DOC Maremma Toscana. Tra questi, i Vermentini in purezza, varietà rosse autoctone come il Ciliegiolo e l’Alicante, e blend internazionali come Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot e Syrah.

I partecipanti dovranno completare il percorso ad anello in autonomia, portando con sé tutto il necessario per l’avventura, affrontando un tracciato impegnativo ma accessibile a tutti, sotto gli occhi di centinaia di migliaia di spettatori.

Il turismo slow in Maremma Toscana è un’esperienza che coinvolge tutti i sensi, un invito a rallentare, vivere in armonia con l’ambiente e scoprire l’autentica bellezza di una delle zone più affascinanti d’Italia. Con un clima mite tutto l’anno, la Maremma Toscana si distingue come uno dei territori più “green” del paese, con circa il 44% del territorio coperto da boschi e aree verdi, e una viticoltura prevalentemente biologica o in conversione al bio. Un esempio virtuoso di come sviluppo e rispetto per l’ambiente possano coesistere armoniosamente.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER