• Eventi

Al ristorante Gusta va in scena la magia della sciabolata

BANNER

Il ristorante romano Gusta ospiterà un evento unico domani venerdì 31 maggio: l’arte dell’apertura delle bottiglie di bollicine con la sciabola, in collaborazione con Tenuta Roletto. Questo appuntamento offrirà degustazioni abbinate a diverse etichette e un approfondimento su una tecnica affascinante, nata in Francia durante l’epoca napoleonica.

Questo evento speciale permette di scoprire una cantina e i suoi prodotti attraverso la pratica storica e spettacolare della sciabolata. Da Gusta, situato all’interno dell’atelier di moto MV Agusta, accoglierà gli appassionati e i curiosi per un corso di “sabrage”, l’arte di aprire le bottiglie con un colpo di sciabola. Riccardo Celon, giovane proprietario e sommelier del ristorante, ha fortemente voluto questo evento, evidenziando il suo impegno nel creare esperienze innovative per i clienti.

La sciabolata, o “sabrage”, ha origini francesi e risale all’epoca napoleonica, quando gli ufficiali festeggiavano le vittorie stappando le bottiglie con la sciabola. Per eseguire correttamente questa tecnica, è essenziale utilizzare bottiglie di bollicine, come champagne, prosecco o spumante, sia Metodo Classico che Metodo Charmat. Durante l’evento, i partecipanti impareranno tutti i segreti per replicare questa pratica in occasioni speciali.

Un rappresentante di Tenuta Roletto condurrà la lezione, presentando tre etichette della cantina: “Trenta Mesi”, “Sessanta Mesi” e “Centoventi Mesi”. Questi nomi indicano il tempo di affinamento in bottiglia, secondo il metodo champenoise. L’evento offrirà anche l’opportunità di scoprire storie e curiosità sull’azienda, approfondendo i processi di lavorazione dei loro vini e, naturalmente, degustando le etichette presentate.

Il tutto sarà accompagnato dalle deliziose proposte culinarie di Gusta, preparate dallo chef Edoardo Conti nella cucina a vista del ristorante, con abbinamenti studiati per esaltare ogni vino

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER