• Eventi

G7: il Gruppo Lunelli protagonista a Borgo Egnazia

BANNER

Il Gruppo Lunelli in bella mostra al G7 in Puglia, in programma in Puglia da oggi 13 a sabato 15 giugno nella cornice di Borgo Egnazia, alle porte di Fasano (Brindisi). L’appuntamento sarà l’occasione per Italia, Canada, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti d’America per affrontare le principali sfide globali, definendo un’agenda di obiettivi a cui dare priorità.

G7: i brand del Gruppo Lunelli in prima fila

Le bollicine Ferrari Trentodoc, i vini di Tenute Lunelli, la Cedrata e la Tonica Tassoni saranno offerti in occasione del G7. A ricevere i Capi di Stato sarà il presidente Sergio Mattarella il 13 giugno, in una cena ufficiale al Castello Svevo di Brindisi.In questa occasione, sarà servito il Ferrari Riserva Lunelli 2015, bollicina simbolo dello stile italiano. Il summit si svolgerà poi a Borgo Egnazia, resort tra i più rinomati al mondo, ispirato nelle forme, nei materiali e nei colori a un tipico paese pugliese.

Proprio con Borgo Egnazia, Ferrari Trento ha un rapporto di lunga data e condivide la presenza all’interno di Fondazione Altagamma, che riunisce le aziende dell’alta industria culturale e creativa italiana che promuovono nel mondo l’eccellenza, l’unicità e lo stile del nostro Paese.

Qui le creazioni del Gruppo Lunelli accompagneranno i lavori e i momenti dedicati alle pause gastronomiche, che avranno il loro apice nei due pranzi orchestrati dallo chef Massimo Bottura.

Stella della cucina italiana, Bottura è stato premiato con la sua Osteria Francescana anche come miglior ristorante al mondo nel 2016 e 2018 dalla prestigiosa classifica The World’s 50 Best Restaurants, dove festeggiò con Ferrari Trento, brindisi ufficiale dell’evento.

Lo chef Bottura proporrà un vero e proprio viaggio nell’Italia del vino e del cibo, che ha chiamato “Vieni in Italia con me”, in cui delizierà gli ospiti con alcuni tra i suoi piatti più iconici e altre originali proposte ispirati alle varie regioni. L’irresistibile percorso si aprirà in abbinamento al Ferrari Perlé Bianco 2016.

Il Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 2012, in un elegante cofanetto, sarà invece offerto come omaggio ai Capi di Stato. Unica eccezione saranno quelli per cui il protocollo non prevede alcool, che riceveranno una selezione di etichette Tassoni, fra cui la Cedrata e la Tonica al Cedro.  

Ferrari Trento, che solo pochi giorni fa era stato scelto anche per la Festa della Repubblica al Quirinale, si conferma così ambasciatore dello stile di vita italiano e brindisi dei più significativi momenti istituzionali e culturali del nostro Paese.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER
BANNER