Il Vermentino di Sardegna Doc Is Argiolas in tavola al G7: è nel menù firmato Massimo Bottura a Borgo Egnazia

    Il Vermentino di Sardegna DOC Is Argiolas Selezionato per il Menu del G7 a Borgo Egnazia Firmato da Massimo Bottura
    BANNER

    Il Vermentino di Sardegna Doc Is Argiolas è stato selezionato per accompagnare il menu del G7 presso il lussuoso resort Borgo Egnazia. Questo prestigioso evento, che si terrà dal 14 al 16 giugno, vedrà la partecipazione dei rappresentanti dei sette paesi membri del G7 e sarà impreziosito dalla maestria culinaria dello chef Massimo Bottura. Bottura ha curato un menu che rappresenta un autentico “Viaggio in Italia”, rendendo omaggio alle eccellenze regionali del nostro paese, dalle Alpi alle isole.

    Il secondo giorno del summit sarà caratterizzato da un abbinamento ‘vista mare’, con il piatto “Come un pesto alla genovese”. Questa creazione di Bottura, che rende onore alla tradizione ligure, fa parte del percorso gustativo intitolato “Vieni in Italia con me”. Ad accompagnare questo piatto sarà il Vermentino di Cagliari Doc Is Argiolas, annata 2023, un vino che si distingue per la sua freschezza e sapidità. Le caratteristiche organolettiche di questo vino, derivanti dall’uva a bacca bianca coltivata nel Sud della Sardegna, si sposano perfettamente con la fragranza del basilico e l’intensità del parmigiano presenti nel pesto.

    Argiolas è stata recentemente insignita del Premio Vinitaly International nella categoria Italia, riconoscimento conferito all’azienda che più si è distinta nella promozione del vino italiano all’estero. L’inclusione del Vermentino di Sardegna Doc Is Argiolas nel menu del G7 è quindi una scelta particolarmente significativa, poiché questa cantina rappresenta un simbolo dell’eccellenza enologica italiana nel mondo.

    Il G7 di quest’anno, oltre ad essere un importante evento politico ed economico, diventa così una vetrina internazionale per le eccellenze enogastronomiche italiane. La scelta di Bottura di includere il Vermentino di Sardegna Doc Is Argiolas sottolinea l’importanza della cultura vinicola sarda e la sua crescente rilevanza a livello globale. Questo abbinamento non solo celebra la qualità del vino italiano, ma anche l’arte della cucina regionale, offrendo ai leader mondiali un’esperienza sensoriale unica e memorabile, che riflette l’anima e la diversità del nostro paese.

    BANNER
    BANNER
    BANNER
    BANNER
    BANNER