• Trade

Podere Guardia Grande: nuova cantina in Sardegna per la famiglia Veronesi 

BANNER

Taglio del nastro e via ufficiale per il nuovo progetto di viticoltura della famiglia Veronesi (Oniverse, ex Calzedonia). Si chiama Podere Guardia Grande ed è una nuova cantina con vigneto nel cuore della Sardegna. Ci troviamo in una zona rimasta incontaminata e selvaggia, nei pressi di Alghero. Qui, dove a venire prodotti sono Vermentino, Cannonau e Cagnulari, non mancherà però la possibilità d’immergersi alla scoperta del vino e dei suoi segreti, grazie a una struttura con wine shop visitabile e aperta al pubblico a partire da fine giugno per percorsi enoturistici. Il progetto, firmato dallo studio sardo CasciuRango architetti, contempla la fusione tra scenografici aspetti naturalistici e di produzione: il Podere Guardia Grande, infatti, si trova su uno dei rari promontori da cui è possibile godere della vista di Capo Caccia, di Porto Conte e della costa ad ovest. In quest’area, cantina, aree vitate e casa agricola godono di una componente scenografica unica: 25 ettari esposti alla luce e alla brezza di maestrale e salsedine su tutti i lati. Gli arredi interni portano la firma e il colore dello stilista e designer algherese Antonio Marras, con il quale la famiglia Veronesi ha scelto di collaborare al fine di creare una ancora più stretta sinergia col territorio. La struttura della cantina è articolata su tre piani collegati da una scala circolare e non sviluppati in altezza, ad eleggere il suolo come custode affidabile delle attività produttive. Una scelta che rinnova la promessa di rispetto per il territorio, che definisce una presenza che sa essere discreta, nascosta: un percorso in cantina che diventa così un viaggio al centro di Guardia Grande, nel suo stesso sottosuolo.

Podere Guardia Grande, l’essenza della Sardegna in bottiglia

Una cantina con vigneto nel cuore della Sardegna, a Guardia Grande, sviluppata in profondità, letteralmente nel terreno. Tre etichette nate col favore del vento di maestrale, tra Capo Caccia e la baia di Porto Conte.

Podere Guardia Grande è il nuovo progetto di viticoltura della famiglia Veronesi, da sempre profondamente appassionata della città di Alghero, che si posiziona sulla costa nord-occidentale della Sardegna, in una zona rimasta incontaminata e selvaggia, colorata da una terra argillosa rosso mattone.

Si tratta di un tributo alla bellezza e alla ricchezza culturale di queste parti, ma soprattutto della volontà di produrre vini di alta qualità mossa da un grande rispetto per la natura accompagnato dal forte desiderio di riflettere l’autenticità e la straordinaria peculiarità del terroir locale.

Podere Guardia Grande: i nuovi vini della cantina firmata dalla famiglia Veronesi (Oniverse, ex Calzedonia) ad Alghero in Sardegna.

Tutto intorno è vegetazione in dialogo costante col mare, ripopolata laddove ve ne era mancanza come promessa ad un terreno che ha tanto da offrire e a cui si deve molto: vigne, piante aromatiche autoctone, vento e nuraghi sardi di calcare, pietra arenaria, trachite.

Qui vengono prodotti Vermentino, Cannonau e Cagnulari, un vitigno autoctono a bacca rossa tipico proprio della ristretta area a nord-ovest della provincia di Sassari.

“Lavoreremo i nostri vigneti rispettando questo territorio generoso e unico, senza l’utilizzo di diserbanti chimici, come conseguenza di quello che dovrebbe essere ormai un normale approccio all’agricoltura”, spiega Federico Veronesi, amministratore delegato di Podere Guardia Grande. “La priorità è farlo secondo i principi di sostenibilità, rispetto per il territorio, dedizione alla vigna: vorremmo offrire la possibilità di scoprire la bellezza e l’unicità della Sardegna, della splendida vista su Capo Caccia”.

Podere Guardia Grande: i nuovi vini della cantina firmata dalla famiglia Veronesi (Oniverse, ex Calzedonia) ad Alghero in Sardegna.

I nuovi vini del progetto firmato dalla famiglia Veronesi ad Alghero

Il nuovo progetto firmato dalla famiglia Veronesi vede già ora vini prodotti con etichetta Podere Guardia Grande: Vermentino di Sardegna Doc (Saldenya), Cannonau di Sardegna (Nascimento) e Cagnulari, o Alghero Cagnulari (L’Alghè).

Podere Guardia Grande: i nuovi vini della cantina firmata dalla famiglia Veronesi (Oniverse, ex Calzedonia) ad Alghero in Sardegna.
  • Saldenya: 100% Vermentino di Sardegna (vigneti di costa Guardia Grande).

In algherese, Saldenya significa Sardegna. Al naso profumi tropicali di ananas e litchi, pompelmo, camomilla, in una ventata di mineralità espressa su percezioni idrocarburiche e saline: Saldenya è un vino che sa di mare e vento.

  • Nascimento: 100% Cannonau (vigneti di costa Guardia Grande).

Il nome è ispirato al “misterioso nascimento”, come Sebastiano Satta definiva il processo di vinificazione. Di colore rosso rubino vivace, all’olfatto è fruttato, sa di more di rovo, mirtilli e ribes nero su un sottofondo floreale di rose, viole e bacche di ginepro;

  • L’Alghè: 100% Cagnulari (vigneti di Monte Pedrosu).

Si tratta di vino più intimista, che vive di caratteristiche meno di costa ma più interne nella macchia mediterranea. L’Alghé è un omaggio ad Alghero, la città del corallo. Offre nitide percezioni di frutti rossi, ciliegia sotto spirito, macis, cannella ed eucalipto. La struttura Podere Guardia Grande: un viaggio immersivo alla scoperta della Sardegna più autentica.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER
BANNER