• Collection

La Cantina Pizzolato lancia la nuova linea Souvenir

BANNER

La Cantina Pizzolato lancia Souvenir, la sua nuova linea di vini pensata per il mondo Horeca nazionale e internazionale. Il nome, dall’etimologia “ricordare”, evoca emozioni, momenti e luoghi speciali. Souvenir, spiega una nota di presentazione della cantina veneta, nasce con l’intento di custodire e celebrare questi istanti, invitando tutti a rallentare, abbracciare il presente e apprezzare gli “attimi di vita” vissuta. Ecco quali sono le etichette che compongono la gamma tra vini fermi e un frizzante.

Una celebrazione di momenti quotidiani per ogni occasione di consumo

Le etichette della collezione Souvenir sono una celebrazione di momenti quotidiani, di tradizioni e di passioni del territorio.

In particolare, quella del Pinot Grigio Doc Venezia prende vita da una foto ricordo di Settimo Pizzolato, fondatore dell’azienda e pioniere nel mondo della viticoltura biologica, alla guida del trattore mentre lancia il suo Borsalino.

Il cappello diventa il denominatore comune insieme al motivo a righe presente sia sulla chiusura che su alcuni elementi delle illustrazioni per richiamare la fantasia delle tipiche magliette indossate dai gondolieri veneziani.

Gli altri vini della linea raccontano frammenti di vita vera, ricordando l’importanza di godere gli attimi, apprezzandoli e riconoscendo le emozioni e la felicità che questi regalano.

Tre vini fermi e un frizzante: la nuova linea Souvenir di Cantina Pizzolato pensata per il mondo Horeca nazionale e internazionale.

Tre vini fermi e un frizzante: la nuova linea Souvenir di Cantina Pizzolato

La linea Souvenir comprende tre vini fermi, Pinot Grigio Doc Venezia, Pinot Grigio Doc Venezia Rosato e Pinot Nero Doc Venezia, e un frizzante, Fronte Mare Bianco Igt Veneto. Una gamma che si completa comprendendo tipologie diverse (bianco, rosso, rosato e frizzante) ideali per ogni occasione di consumo.

Tutti i vini sono biologici e vegani certificati. Il packaging riflette l’impegno di Pizzolato per l’ambiente, con bottiglie in vetro leggero ed etichette in carta Fsc, certificazione internazionale che garantisce una gestione responsabile delle risorse forestali.

“Con una distribuzione internazionale, dall’Europa all’America e fino al Sud-Est asiatico, che copre il 95% del nostro mercato, vogliamo portare sulle tavole di tutto il mondo l’esperienza e il saper fare tipico italiano”, spiega Settimo Pizzolato.

“Nello sviluppo della linea abbiamo tenuto in considerazione le tendenze di un mercato in continua evoluzione creando un prodotto accessibile e di uso quotidiano che al contempo sappia valorizzare, senza dare per scontata, la qualità di un vino biologico italiano. Non per ultimo, l’importanza della sostenibilità, valore che da sempre ci contraddistingue, ci ha portato a scegliere in fase di sviluppo, una bottiglia in vetro leggero e carta certificata Fsc, riducendo l’impatto sulla filiera”.

La linea Souvenir sarà venduta anche online sul sito e-commerce della Cantina Pizzolato e nel wine shop di Villorba al prezzo di 8 euro a bottiglia.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER
BANNER