• Spirits

4 luglio: dove festeggiare il giorno dell’Indipendenza americana in Italia con WhistlePig

BANNER

WhistlePig, il Rye Whiskey più premiato al mondo, ha scelto di celebrare anche in Italia il giorno dell’Indipendenza americana. Il 4 luglio, la distilleria del Vermont porterà la festa in tre cocktail bar che partecipano alla Como Lake Cocktail Week e in 10 locali milanesi tra signature drink a base WhistlePig, menù ispirati alla cucina a stelle e strisce e gadget imperdibili. Ecco il programma delle celebrazioni.

WhistlePig porta il giorno dell’Indipendenza americana in Italia

Lo sapete che, giovedì 4 luglio, la giornata dell’Indipendenza americana verrà festeggiata da un lato all’altro dell’Atlantico? Se negli Usa questa importantissima ricorrenza verrà celebrata con parate e commemorazioni pubbliche e condita da barbecue, pool parties e gli immancabili fuochi d’artificio, anche in Italia non mancheranno le occasioni per immergersi in una festa a stelle e strisce: merito, of course, di WhistlePig, il rye whiskey più premiato del mondo.

La distilleria del Vermont, che ha debuttato nel nostro Paese nel 2022 portando in dote il suo carico di preziosissimi whiskey di segale dalla grande versatilità in miscelazione, renderà il 4 luglio una data memorabile anche per gli amanti italiani del bere bene.

4 luglio: dove fare festa il giorno dell’Indipendenza americana in Italia con WhistlePig nei cocktail bar a Milano e Como Lake Cocktail Week.

WhistlePig propone delle attivazioni che vedranno coinvolte in contemporanea ben due città: da una parte Como, dal 1 al 9 luglio protagonista della settimana dedicata alla mixology d’autore con la Como Lake Cocktail Week; dall’altra Milano, dove ben 10 locali aderiranno all’iniziativa.

La meccanica offre un coefficiente di convivialità altissimo, in pieno stile party in the Usa: negli indirizzi coinvolti sarà possibile degustare signature cocktail a base WhistlePig, firmati dai migliori bartender del territorio comasco e milanese, accompagnati da menù ispirati alla tradizionale cucina americana e da tantissimi e colorati gadget firmati dalla distilleria. Più si è, meglio è.

4 luglio: dove festeggiare a Milano e Como

Il 4 luglio, ben tre dei cinque locali in gara alla cocktail competition della Como Lake Cocktail Week parteciperanno alla WhistlePig Night: si tratta del Palace Hotel, della Bottega Comacini del Duomo Boutique Hotel e di Sorso Bistrot & Jazz Restaurant. Cosa proporranno i bartender delle tre location per l’occasione?

  • Palace Hotel – Paolo Venturini con Banana Old Fashioned (WhistlePig 12 Y.O., liquore al sambuco, estratto di banana, sciroppo di zucchero, bitter orange)
  • Bottega Comacini a Duomo Boutique Hotel – Fabio Doffrè Airoldi con ComaciN.Y (WhistlePig 10 Y.O. aromatizzato con uva caramellata e pepe di Timut, vermouth rosso, bitter homemade)
  • Sorso Bistrot & Jazz Restaurant – Anu Nuwan con Mango Jazz (WhistlePig 12 Y.O., composta di mango e zenzero, succo di lime, sciroppo di zucchero)

Oltre agli hero cocktails che partecipano alla competition, sarà possibile anche degustare long drink realizzati con il contributo del caratteristico profilo aromatico del rye whiskey.

Nelle stesse ore, a Milano, anche 10 dei cocktail bar più apprezzati della città saranno ingaggiati per regalare il sapore di una serata americana a chi si siederà al bancone: da Dolce&Gabbana Bar a Rumore, da The Spirit a Moebius, per arrivare ai componenti della League of the Flying Pig, rappresentata per l’Italia da Vesta, Trattoria del Ciumbia, Rita’s Tiki Room, Bob Milano, Casa Tobago e Officina Milano.

Appuntamento il 4 luglio a Como e Milano per vivere le emozioni del giorno dell’Indipendenza americana, ma sopratutto il piacere dello stare bene insieme, in compagnia di WhistlePig.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER
BANNER