• Trend

Da Signorvino si vende sempre più Champagne

BANNER

Non è un frangente spumeggiante per le vendite di Champagne in Italia, con un andamento che in questo primo semestre 2024 è raccontato dai protagonisti come mediamente piatto sui numeri 2023 in termini di volumi. Ma il fascino della bollicina francese più amata al mondo non smette di sedurre il wine lover italiano, come testimoniano le performance registrate nell’ultimo aggiornamento dell’Osservatorio Signorvino, da cui emerge il suo posizionamento di rilievo nelle vendite all’interno delle enocatena. Lo Champagne conquista, infatti, il podio nelle scelte dei clienti Signorvino, posizionandosi al terzo posto tra le denominazioni più gettonate del 2023, con un peso a valore che ha raggiunto l’8% e una battuta media di scontrino di 62 euro per bottiglia.

Il 2023 dello Champagne da Signorvino: terza denominazione più venduta con un peso a valore dell'8% e uno scontrino di 62 euro a bottiglia.

Il 2023 dello Champagne da Signorvino: è la terza denominazione più venduta

Nel mercato delle bollicine visto dallo speciale punto di osservazione dell’enocatena Signorvino, a continuare a dominare è la Franciacorta, che vende quasi tre volte il volume dello Champagne, sebbene con un prezzo medio significativamente inferiore di 31 euro per bottiglia.

Tuttavia, la bollicina francese più amata mantiene un forte posizione di mercato grazie alla sua reputazione e qualità ineguagliabile. Considerando la Champagne come regione, questa si posiziona come la quinta regione più venduta in Signorvino, superata solo da Veneto, Lombardia, Toscana e Piemonte.

Un’analisi delle preferenze dei consumatori in Italia all’interno dei canali di vendita Signorvino rivela una tendenza verso l’acquisto di Champagne di grandi Maison rinomate, come Dom Perignon, Ruinart, Louis Roederer, Moët & Chandon o Veuve Clicquot. Tra le tipologie, crescente è l’interesse registrato nei confronti degli Champagne Blanc de Blancs, mentre i Blanc de Noirs rimangono una scelta per chi cerca in questo spumante maggior struttura, complessità e un gusto più corposo.

Il 2023 dello Champagne da Signorvino: terza denominazione più venduta con un peso a valore dell'8% e uno scontrino di 62 euro a bottiglia.

Nel 2023 è proseguita la crescita di Signorvino, catena di enoteche con cucina ideata nel 2012 da Sandro Veronesi, patron del Gruppo Oniverse (ex Calzedonia) che ad oggi conta 39 negozi di cui due all’estero, a Parigi e Praga.

Con un fatturato di circa 72,5 milioni di euro, cresciuto sensibilmente rispetto agli oltre 55 milioni del 2022, l’insegna si configura sempre più come un punto di riferimento per gli appassionati.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER
BANNER