• Meets
WineCouture Meets Pietro Pellegrini

Sostenibilità nel vino, Pietro Pellegrini: “Paga, entro certi limiti”

BANNER

Sostenibilità e vino: una tematica sempre più centrale per il settore ma allo stesso tempo poco attenzionata come dovrebbe. A iniziare dalla sollecitudine delle cantine nel comunicare quali sono le azioni concrete che mettono in campo in tale direzione. Cosa resta, infatti, all’utente finale, dopo aver bevuto una bottiglia, dell’impegno di un produttore per essere sostenibile? E soprattutto: quanto il consumatore è disposto a riconoscere sotto il profilo economico il prezzo di scelte virtuose assunte lungo la filiera? L’abbiamo domandato ad alcuni dei protagonisti della distribuzione Horeca in Italia. Dopo Alessandro Sarzi Amadè e Leonardo Sagna, la nostra inchiesta prosegue con le considerazioni sul tema di Pietro Pellegrini, presidente di Pellegrini S.p.A., storica realtà bergamasca.

Sostenibilità nel vino, Pietro Pellegrini: “Paga, entro certi limiti”. L'inchiesta con i protagonisti della distribuzione Horeca in Italia.

Come il tema della sostenibilità, nelle sue diverse sfumature, oggi condiziona le scelte di un distributore nella composizione della selezione del proprio portfolio?

Oggi si parla moltissimo di sostenibilità, ma ovviamente la maggior parte delle scelte devono essere fatte dai produttori più che da noi distributori, che abbiamo il compito di supportarli.

Per quanto riguarda la nostra selezione, tutti i prodotti che distribuiamo derivano da progetti agricoli di alta qualità e attenti a questo tema, sia in merito alle lavorazioni nel vigneto che in cantina e successivamente per la scelta dei dettagli del prodotto finito, come ad esempio l’utilizzo di bottiglie meno pesanti.

Quanto oggi il consumatore finale è attento nella scelta di un prodotto sostenibile quando si parla di Wine & Spirits?

Si parla talmente tanto di sostenibilità che il consumatore ne è sicuramente attento, pur lasciando in primo piano la qualità, ritenuta ancora l’elemento fondamentale.

I consumatori sono disposti a riconoscere sotto il profilo economico il prezzo di scelte sostenibili da parte del produttore?

Sì, entro certi limiti, anche se il valore della marca rimane insieme alla relazione tra domande e offerta il fattore principale a determinare il livello del prezzo.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER
BANNER