• Eventi

Tramonto DiVino: al via da Modigliana il tour dell’edizione 2024 in sette tappe

BANNER

Ha preso il via il tour dell’edizione 2024 di Tramonto DiVino. Lo ha fatto a Modigliana, località simbolo (in provincia di Forlì-Cesena) che è stata colpita un anno fa dall’alluvione, ma che non è affondata grazie alla tenacia dei suoi produttori vogliosi più che mai di ripartire.

Tramonto DiVino 2024: le tappe della Romagna

Sono sette le tappe dell’edizione 2024. Dopo quella della solidarietà a Modigliana, il cui incasso sarà devoluto in beneficenza a favore dei territori colpiti, a metà luglio il tour sbarca in Riviera con il Craft Gin Fest – Novebolle Lounge, evento studiato per l’Anteprima (19 luglio) a Milano Marittima dove i cibi certificati regionali duettano con una selezione di Gin artigianali provenienti da tutta Italia, con un focus particolare su Gin e Spirits regionali a cura di Enoteca Emilia-Romagna.

Le locandine dei prossimi appuntamenti dell’evento Tramonto di Vino

A seguire Tramonto DiVino in Villa, tappa inedita che vedrà protagonista il 26 luglio la Riccione della dolcevita con un particolare allestimento nel parco di Villa Mussolini, contenitore prestigioso, collocato fra il centro cittadino e il mare.  

A concludere il percorso nella Riviera Romagnola sarà la storica tappa di Cesenatico, in Piazza spose Marinai in programma venerdì 2 agosto. A rendere unica la tappa, allestita fra il mare e il porto leonardesco, la presenza di Omar Casali, chef dell’Associazione dei cuochi stellati dell’Emilia-Romagna ChefToChef, partner di Tramonto DiVino, che si occuperà di spettacolarizzare con la sua creatività i grandi prodotti regionali dei consorzi partner della manifestazione.

Gli appuntamenti di settembre in Emilia

Dopo la pausa ferragostana, la carovana di Tramonto DiVino si trasferisce in Emilia per la tappa del 6 settembre a Scandiano (Reggio Emilia), terra di Lambrusco e di Spergola dove la splendida Rocca del Boiardo farà da suggestivo sfondo a degustazione ed assaggi.

L’11 settembre sarà la volta di Ferrara che ospiterà una delle tappe gourmet con la partecipazione dello chef Adalberto Athos Migliari chef dell’Associazione ChefToChef. L’evento si terrà in Piazza Municipale, in co-organizzazione con la locale Strada dei vini e dei sapori. Ospiti d’onore di tappa l’Olio Evo di Brisighella Dop e i vini internazionali del Concorso Mondiale di Bruxelles, prestigioso partner dell’evento.

Chiusura del tour sabato 14 settembre, a Piacenza che ospiterà Tramonto DiVino sotto i portici del prestigioso Palazzo Gotico in Piazza Cavalli. Ospite d’onore di tappa il Grana Padano Dop che duetterà con i migliori vini regionali facendo da goloso apripista agli altri prodotti Dop e Igp dell’Emilia-Romagna, sempre in degustazione a Tramonto DiVino.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER
BANNER