https://www.banfi.it/it/
banner
  • Eventi

Benvenuto Brunello ritorna l’11 novembre e aggiunge l’edizione internazionale

Dello stesso argomento

Da Montalcino a Los Angeles, passando per Londra, New York e Toronto. Assume un carattere sempre più internazionale la 31esima edizione di Benvenuto Brunello, l’anteprima di presentazione delle nuove annate a cura del Consorzio del vino Brunello di Montalcino in programma a partire dall’11 novembre. Confermato dunque anche per quest’anno il format autunnale, con il Brunello 2018 e la Riserva 2017 pronti a debuttare in Italia. Ma la novità è dettata dal nuovo respiro internazionale dell’anteprima. Per la prima volta, infatti, in 4 città tra vecchio e nuovo continente andrà in scena, in contemporanea, un’edizione di Benvenuto Brunello 2022. La data stabilita è quella di giovedì 17 novembre, mentre le location scelte saranno Londra, New York, Toronto e Los Angeles. 

Non solo Montalcino: Benvenuto Brunello 2022 in scena anche a Londra, New York, Toronto e Los Angeles il 17 novembre

Ad aprire la manifestazione del Benvenuto Brunello italiano sarà, come di consueto, la stampa nazionale e internazionale il giorno 11 novembre. Nelle giornate successive spazio a influencer, blogger, sommelier, operatori del settore e wine lover, per dare a tutti modo di degustare le anteprime dell’annata 2018 e della Riserva 2017.

“Abbiamo deciso di rendere ancora più cosmopolita la nostra manifestazione di riferimento partendo dai principali mercati strategici per la nostra denominazione”, sottolinea Fabrizio Bindocci, presidente del Consorzio del vino Brunello di Montalcino, introducendo il nuovo respiro internazionale assunto dalla kermesse. “Non a caso Stati Uniti, Canada e Regno Unito rappresentano circa la metà dell’export a valore della nostra produzione. L’obiettivo è di rafforzare ulteriormente il posizionamento del nostro fine wine all’estero attraverso degli eventi che mantengono saldo il legame con Montalcino”. 

Dunque, non resta che attendere novembre per andare alla scoperta del nuovo volto di Benvenuto Brunello, che aggiunge un tassello alla sua scelta di rinnovarsi come format, andando ulteriormente ad arricchire la propria proposta con un taglio cosmopolita.

Benvenuto Brunello 2022 ritorna l’11 novembre e aggiunge l’edizione internazionale: a Londra, New York, Toronto e Los Angeles il 17 novembre.
banner
BANNER
BANNER
banner

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »

WineCouture, anno tre, numero 7/8: Bollicine audaci

Presente e futuro del segmento che sta trainando da tempo il vino made in Italy. Alle bollicine italiane è consacrato il nuovo numero di WineCouture. Quelle bolle d’Italia chiamate ad essere audaci, come ha evidenziato “l’uomo da copertina” Luca Serena e i 40 protagonisti, tra aziende, distribuzione, ristorazione, enoteche e consorzi, che hanno condiviso le loro riflessioni sul domani degli spumanti tricolore.

CONTINUA A LEGGERE »