• Eventi

Gran Premio d’Italia al bistrot: Il Circolino di Claudio Sadler presenta un menù omaggio per il Gp di Monza

BANNER

Dal 1° al 3 settembre, Monza ospiterà la 94esima edizione del Gran Premio d’Italia e, per l’occasione, Il Circolino, il Club del Gusto firmato Claudio Sadler, presenta un menu studiato ad hoc omaggio ai circuiti che hanno fatto la storia del campionato mondiale di Formula 1. Austin, Barcellona, Città del Messico, Imola, Interlagos, Miami, Silverstone, Singapore, Spa-Francorchamps, Spielberg, Suzuka e ovviamente il Gp di Monza: a ognuno di questi corrisponderà uno speciale abbinamento tra Tapas e Cocktail, disponibile da martedì 29 agosto a domenica 3 settembre, a pranzo e a cena, al Bistrot del ristorante sito nel cuore della città brianzola, il cui autodromo, eccellenza italiana dei motorsport, rappresenta uno dei templi della velocità a livello mondiale.

A sinistra, Lorenzo Sacchi (Ph. Jacopo Salvi, come copertina)

Il menù omaggio per il Gp di Monza con Tapas e Cocktail da Formula 1

La speciale carta è stata studiata dal Resident Chef Lorenzo Sacchi in collaborazione con la Barmaid Damara Lanzone. Insieme hanno reintepretato alcune ricette dei Paesi ai quali si sono ispirati per elaborare delle proposte originali, giocando con ingredienti, sapori e consistenze. 

È così che al Messico è dedicato l’abbinamento tra “Tacos di agnello pibil, avocado e salsa Pico de Gallo” e un cocktail a base di Tequila, liquore al mais e ananas speziata, mentre l’omaggio alla Gran Bretagna di Silverstone passa attraverso un classico della tradizione come il “Fish & Chips”, rivisitato con l’aggiunta di salsa tartara e chutney di mango e proposto in pairing con un drink realizzato mixando Gin, Italicus, lime e soda al rabarbaro. 

Non poteva mancare una dedica al circuito di casa, il Gp di Monza, propria con il “Panino con la Luganega di Monza, maionese al Grana Padano Riserva, zafferano e riso soffiato”, da degustare sorseggiando un cocktail a base di Gin allo zafferano, Campari e Vermouth bianco. 

Gli appassionati di cucina orientale potranno invece optare per la “Tartare di tonno rosso, salsa ponzu, tuorlo d’uovo e cipollotto”, servita in accompagnamento con un cocktail a base di Liquore al kumquat, Vodka e tè verde, il tutto per omaggiare il circuito giapponese di Suzuka. 

Gran Premio d’Italia al bistrot: Il Circolino di Claudio Sadler presenta un menù omaggio per il Gp di Monza

A tavola, infine, anche una speciale selezione di dolci, per i quali non è suggerito uno specifico cocktail pairing e tra i quali spiccano “Les Gaufres de Liège”, i waffle tipici del Belgio, con crema chantilly e caramello salato, in omaggio al circuito di Spa-Francorchamps.

Le contaminazioni gastronomiche, del resto, caratterizzano da sempre i menù de Il Circolino, in cui i piatti del territorio vengono rivisitati strizzando l’occhio alla cucina iberica – a ricordo delle esperienze della brigata in terra spagnola – con influenze internazionali. 

Di qui, immancabile, la dedica anche al circuito di Barcellona con le tradizionali “Croquetas di Jamon Iberico” in coppia con un drink in cui le note affumicate del Mezcal si fondono con gli aromi di basilico e lime e un tocco spagnoleggiante dato dalla crusta di “pimientos de padron”.

Gran Premio d’Italia al bistrot: Il Circolino di Claudio Sadler presenta un menù omaggio per il Gp di Monza

Gran Premio d’Italia al bistrot per Il Circolino di Claudio Sadler

Ecco tutti gli abbinamenti, dal Gran Premio d’Italia a quello del Brasile, da gustare in tavola al bistrot Il Circolino di Claudio Sadler nel menù omaggio alla Formula 1:

  • Barcelona – Spagna 

Croquetas di Jamon Iberico

Mezcal, basilico, lime, crusta di pimientos de padron

  • Interlagos – Brasile 

Dadinho e salsa agrodolce

Cachaca, cordiale al bergamotto e pepe rosa

  • Miami – Usa

Sandwich cubano 

Rum, menta, limone, angostura, Champagne 

  • Singapore

Soft shell crab in tempura, vinaigrette asiatica e peperoncino

Gin, Jefferson, ananas, frutti rossi

Gran Premio d’Italia al bistrot: Il Circolino di Claudio Sadler presenta un menù omaggio per il Gp di Monza
  • Suzuka – Giappone

Tartare di tonno rosso, salsa ponzu, tuorlo d’uovo e cipollotto

Liquore al kumquat, Vodka, tè verde

  • Silverstone – Gran Bretagna 

Fish & Chips, salsa tartara e chutney di mango 

Gin, Italicus, lime, soda al rabarbaro

Focaccia con “Culatello Oro Spigaroli”, squacquerone e rucola

Aperol, passion fruit, mandarino, Trento Doc

  • Monza – Italia 

Panino con la Luganega di Monza, maionese al Grana Padano Riserva, zafferano e riso soffiato

Gin allo zafferano, Campari, Vermouth Bianco

  • Città del Messico – Messico 

Tacos di agnello pibil, avocado e pico del gallo

Tequila, liquore al mais, ananas speziata

  • Austin – Usa 

Costine di maiale glassate con salsa barbecue

Bourbon, Snake oil, Aperol, limone

  • Spielberg – Austria 

Torta Sacher

  • Spa Francorchamps – Belgio 

Les Gaufres de Liège, chantilly e caramello salato

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER