https://www.rotari.it/it
BANNER
  • Eventi
  • top

Quanto conta il giusto calice: lo spiega una masterclass Italesse

Dello stesso argomento

BANNER

Imparare la differenza tra l’utilizzo di un calice e l’altro nell’assaggio di un vino. Una particolarità fino a oggi confinata all’ambito degli esperti, ma ben più decisiva di quel che si pensi proprio per tutti. Come vuole dimostrare Italesse, uno dei principali player nel mondo della fabbricazione e distribuzione di calici professionali, con una masterclass dedicata che andrà in scena in un doppio appuntamento tra venerdi 22 e sabato 23 ottobre a Torino, presso Snodo – Ogr in Corso Castelfidardo 22. A tirare le file di un’esperienza formativa, che annuncia di cambiare la percezione di come ciascuno dei partecipanti approccerà al vino, Sara Piovano, sommelier, tra i volti emergenti della comunicazione di settore e guida in questo speciale viaggio sensoriale.

La masterclass Senses Italesse con Sara Piovano in scena a Torino il 22 e 23 ottobre

Due giorni, altrettante masterclass Senses firmate Italesse. Con l’appuntamento di venerdì 22 già sold out, mentre quello di sabato 23 ottobre vedrà due sessioni a disposizione di chi si vorrà confrontare con le mille sfaccettature del vino che ogni calice saprà offrire: quella mattutina avrà inizio alle 10,30, mentre quella pomeridiana andrà in scena alle 15.

Italesse porta così sotto la Mole la propria “prova su strada”, offrendo a tutti i professionisti del settore e ai wine lover l’opportunità di vivere un’esperienza sensoriale unica che permetterà ai partecipanti di scoprire i segreti per degustare al meglio ogni singolo vino, grazie all’utilizzo di calici professionali.

L’evento, della durata di circa due ore, si focalizzerà sull’importanza di utilizzare il giusto “attrezzo del mestiere” per ogni diversa bottiglia che si sceglie di stappare, andando a indagare un lato spesso sottovalutato nella scelta di versarsi un buon calice.

Spazio per l’occasione tanti ai professionisti che nel settore vino lavorano, quanto ai neofiti desiderosi di apprendere le fondamenta della degustazione. Con la masterclass Senses che si pone l’obiettivo, da una parte, di centrare l’attenzione sulla complessità che può essere svelata da ogni calice, dall’altra d’insegnare ad apprezzare il frutto e la specificità di ogni terroir e ciascuna “mano dietro le diverse bottiglie”.

Appuntamento, dunque, a Torino per tutti gli interessati, con i partecipanti che possono prenotare la propria presenza online sul sito di Italesse (prezzo: 65 euro), per poi presentarsi, con qualche minuto in anticipo, con una copia della ricevuta di acquisto del biglietto oltre che dotati di mascherine e green pass, come richiesto dalle norme di prevenzione Covid-19.

Due giorni, altrettante masterclass Senses firmate Italesse a Torino con Sara Piovano. Con l’appuntamento di venerdì 22 già sold out, mentre quello di sabato 23 ottobre vedrà due sessioni alle 10.30 e alle 15
Due giorni, altrettante masterclass Senses firmate Italesse a Torino con Sara Piovano. Con l’appuntamento di venerdì 22 già sold out, mentre quello di sabato 23 ottobre vedrà due sessioni alle 10.30 e alle 15
banner
BANNER
banner
banner
BANNER