• Meets
WineCouture Meets Gianpaolo Girardi

Proposta Vini: le new entry 2023 e i nuovi trend nel calice

BANNER

Un punto su quel che è stato il 2022 appena chiuso e le prospettive del canale Horeca per il 2023. Ma anche i nuovi trend nel calice e l’evoluzione di un settore che si scopre sempre più ambasciatore dei piccoli grandi vini grazie a giovani sempre più preparati e vogliosi di condividere scoperte ed eccellenze, italiane e mondiale. E soprattutto l’anteprima di quali saranno le new entry a catalogo del 2023 di Proposta Vini, oltre che una considerazione sul mercato dello Champagne in Italia post pandemia. Abbiamo incontrato GianPaolo Girardi, presidente della realtà trentina che da più di 30 anni promuove la biodiversità viticola italiana ed europea insieme a vignaioli, ristoratori, enotecari, albergatori e agenti, con lui abbiamo fatto una chiacchierata a tutto tondo anticipando l’annuale appuntamento di presentazione del portfolio che domenica 29, dalle ore 10 alle ore 19, e lunedì 30 gennaio, dalle ore 10,15 alle ore 18, all’interno del Padiglione 2 – Ingresso Est della Nuova Fiera di Roma vedrà per la prima volta nella Capitale 224 aziende in rappresentanza del ricco listino del distributore. Ecco la videointervista di WineCouture.

Fatturato oltre 25 milioni di euro, l’anteprima dell’evento a Roma di presentazione del catalogo 2023: quali le new entry di Proposta Vini e il focus Nosiola

Nuova Fiera di Roma è la location che ospiterà la Presentazione del Catalogo 2023 di Proposta Vini. L’appuntamento annuale, che giunge per la prima volta nella Capitale, si ripropone come importante evento d’incontro tra produttori, forza vendita e clienti, e vedrà la partecipazione di 224 aziende in rappresentanza del Catalogo 2023. 

Interessante lo spazio dedicato agli Spirits, che aprirà alle ore 16, dove saranno presenti 13 produttori e il tavolo con la Selezione Proposta Spirits.

Il Catalogo di Proposta Vini, con le illustrazioni realizzate da Giovanna Girardi, si arricchisce quest’anno di 31 nuove cantine, 19 italiane e 12 straniere. Comprende al suo interno un’ampia visione del panorama vitivinicolo europeo grazie alla presenza di 252 produttori italiani, e 158 stranieri.

Proposta Vini, le new entry e i nuovi trend nel calice: fatturato e l'anteprima dell'evento a Roma di presentazione del catalogo 2023.
Istantanea dall’appuntamento con la presentazione del catalogo 2022 a Parma

Sottolinea Andrea Girardi, titolare con il padre Gianpaolo dell’azienda:

“Ci adoperiamo per permettere ai piccoli produttori di concentrarsi sul lavoro in vigna, delegando tutti gli aspetti di commercializzazione e distribuzione: una collaborazione continua con i produttori rappresentati”. 

“Proposta Vini conta oggi 36 dipendenti e un fatturato annuo di oltre 25 milioni, con un incremento del 25% rispetto al 2021. Ci poniamo l’obiettivo di dare visibilità a produttori di qualità, spesso di dimensione molto piccole, che non hanno la possibilità di organizzare la parte commerciale, offrendo canali di visibilità nazionale ed internazionale”.

La ricerca continua e attenta di giacimenti enologici rari e autentici e il recupero di luoghi e vitigni storici hanno portato negli anni alla creazione di diversi Progetti di valorizzazione, come Vini Estremi, Vini dell’Angelo, Bollicine da Uve Italiane, Vini delle isole minori, Vini Franchi, Vini Vulcanici, Vini delle Abbazie. 

“Il tema di questa edizione 2023 sarà L’eclettica Nosiola”, aggiunge il fondatore di Proposta Vini, Gianpaolo Girardi. “Il Catalogo di Proposta Vini contiene il più completo e rappresentativo assortimento di vini del Trentino presente sul mercato. Si trovano al suo interno le descrizioni di alcune particolarità e peculiarità che riguardano questa Provincia alle quali, per varie ragioni, il mercato ancora non ha dato la giusta attenzione”. 

“La Nosiola è un vitigno a bacca bianca presente solo in Trentino. Era coltivato in tutta la provincia ma i migliori risultati li dava, e li dà, nella Valle del Sarca e sulle Colline Avisane. Alla fine dell’800 la produzione annua era di circa 20.000 hl. Veniva chiamata anche Durel, Gropel Bianc e Noselara. Definiamo la Nosiola Eclettica per le varie possibilità di vinificazione alle quali si presta e con risultati stupefacenti: dallo spumante all’insuperabile Vino Santo Trentino”.

Proposta Vini riconferma la sua filosofia di ricerca di prodotti unici e da oltre 30 anni è punto di riferimento per la distribuzione di vini di alta qualità che si allontanano dalle regole dell’omologazione, rispecchiando la biodiversità e la tradizione dei loro territori d’origine. 

“Proposta Vini conta oggi 137 agenti, di cui 18 agenzie, per un totale di 99 mandati, con 4 capi area, che operano dal nord al sud dell’Italia, in tutto il territorio nazionale, condividendo la filosofia di vendita che da sempre ci contraddistingue”, spiega Eric De Carli, il coordinatore agenti. “Di questi, sei sono i nuovi agenti e tre le nuove agenzie entrati a far parte della nostra forza vendita”.

E il il selezionatore, Gianluca Telloli, commenta:

“Le linee seguite per la selezione dei nuovi ingressi si basano sull’idea della costruzione di un grande mosaico viticolo e paesaggistico, dove ogni tessera è luce ed è fondamentale per la costruzione di un immagine più ampia”. 

“Le parole cardine sono complementarità e ri-scoperta, con lo sguardo attento verso tutte le regioni viticole europee, come Serbia, Slovenia, Moldavia, Malaga e Bierzo in Spagna, La Clape nel sud della Francia, e le bollicine da varietà e luoghi poco noti, come Slovenia, Val Germanasca, Val di Non, Caluso e Monti Lessini. Importanti gli approfondimenti dei Progetti e sulla biodiversità delle espressioni delle due grandi varietà italiane Nebbiolo e Sangiovese. Infine, il focus sul grande territorio italiano del Chianti Classico”.

Proposta Vini si prepara dunque all’evento con oltre 3000 bicchieri gestiti da Winterhalter, azienda leader nel settore delle lavabicchieri professionali, da quest’anno sponsor tecnico dell’evento.

L’ingresso alla manifestazione è riservato agli operatori del settore che potranno accedere gratuitamente previa registrazione sul sito dedicato del distributore trentino.

BANNER
BANNER
BANNER
BANNER IDEALWINE
BANNER